1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ortaggi

Homepage > Ortofrutta » Ortaggi » News e report » News mercati » 2020 » Maggio » settimana n. 18/2020

Contenuto della pagina

Ortaggi - News mercati

il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari

 

n. 17/2020 - settimana n.18 dall 27 aprile al 03 maggio 2020

 

L' ultima settimana del mese è stata contrassegnata da un incremento delle temperature che ha spinto le produzioni in campo per prodotti come Insalate, carote, asparagi, patate novelle, meloni, zucchine in pieno campo e ortive in serra. Ormai al traguardo la raccolta per finocchi, cavolfiori e carciofi con quantitativi disponibili per il mercato sempre più esigui e  quotazioni che su qualche piazza monitorata  hanno evidenziato incrementi.

 
Clicca per ingrandire
 

Mercato nazionale alla produzione

Prezzi medi settimanali

Ortaggi

ProdottoAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Asparagi2020-4-52,38 €/Kg-13,2%1,4%
Bieta2020-4-50,48 €/Kg-1,7%11,8%
Carciofi2020-4-50,18 €/Capolino-2,6%-2,6%
Carote2020-4-50,51 €/Kg-2,4%-42,4%
Cavolfiori2020-4-50,82 €/Kg-1,4%-9,3%
Cavoli cappucci2020-4-50,60 €/Kg-7,7%nd
Cavolo verza2020-4-50,51 €/Kg15,5%-48,8%
Cetrioli serra2020-4-50,40 €/Kg28,0%39,1%
Cipolle2020-4-50,45 €/Kg5,3%23,2%
Fagiolini serra2020-4-52,00 €/Kg-13,0%100,0%
Fave2020-4-50,46 €/Kg-15,9%-9,8%
Finocchi2020-4-50,39 €/Kg7,8%-31,2%
Indivia2020-4-50,56 €/Kg-3,2%60,7%
Lattuga2020-4-50,67 €/Kg-4,3%48,3%
Melanzane serra2020-4-50,35 €/Kg-22,2%0,0%
Meloni2020-4-50,85 €/Kg-34,6%9,7%
Patate comuni2020-4-50,47 €/Kg0,5%-18,5%
Patate novelle2020-4-50,58 €/Kg-8,5%-12,5%
Peperoni serra2020-4-51,25 €/Kg-16,7%2,0%
Pomodori serra2020-4-50,82 €/Kg-21,4%-14,2%
Prezzemolo2020-4-50,71 €/Kg0,0%1,8%
Radicchio2020-4-50,54 €/Kg3,2%-14,9%
Ravanelli2020-4-50,92 €/Kg0,0%-10,9%
Sedani2020-4-50,47 €/Kg-3,1%-30,6%
Spinaci2020-4-50,83 €/Kg-5,1%44,3%
Zucchine2020-4-50,91 €/Kg-9,9%46,2%
Zucchine serra2020-4-50,44 €/Kg0,0%26,2%

nota: prodotti in serra - prezzi franco mercato alla produzione

 

Il punto sul mercato

 Ortaggi a foglia: si è confermato il trend al ribasso delle quotazioni per indivie e lattughe. In particolare, sulle piazze di Rovigo, Teramo e nell'areale pugliese, i volumi esitati sono risultati superiori alle richieste e i prezzi hanno inevitabilmente mostrato una flessione. Per la tipologia iceberg inoltre, ad appesantire ulteriormente il mercato, la presenza di merce di provenienza estera a prezzi competitivi. Relativamente ai radicchi, a ritmi lenti si sono svolti gli scambi per la tipologia Chioggia primaverile a fronte di una domanda non adeguata all'entità dell'offerta. I prezzi tuttavia non hanno mostrato variazioni attestandosi sugli stessi livelli precedentemente acquisiti. Di contro per il Chioggia autunnale la buona attività della domanda unita ad una offerta contenuta ha permesso il rialzo dei listini.

Carote: dopo i continui rialzi delle scorse settimane si è osservato un ridimensionamento delle quotazioni delle carote di origine veneta. Tale andamento però da ritenersi del tutto fisiologico per le aumentate disponibilità. Nessuna variazione di rilievo invece si è registrata sia sotto il profilo degli scambi che delle quotazioni sulle altre piazze oggetto di rilevazione.

Cavolfiori: ultima settimana di mercato per i cavolfiori la cui campagna si può considerare conclusa. I prezzi sulle piazze ancora attive hanno mostrato una generale flessione in ragione di una domanda scarsamente interessata. Solo nel teramano i minori quantitativi esitati unitamente ad una migliore richiesta hanno permesso ai listini di beneficiare di rialzi.

Finocchi: volge a termine la campagna di commercializzazione per il prodotto in esame. Le ultime disponibilità hanno trovato facile collocamento sulla base di quotazioni stabili. Si confermano in rialzo invece i listini per il prodotto pugliese i cui quantitativi in ulteriore assottigliamento, immessi sul mercato non sono stati in grado di soddisfare la domanda.

Carciofi: anche per i carciofi, la campagna di commercializzazione volge al termine. La qualità del prodotto è risultata in progressivo scadimento e le quotazioni  per il Terom nel grossetano, e per il romanesco nel salernitano hanno teso al ribasso. In controtendenza le quotazioni per la tipologia  catanese in Puglia, dove le minori quantità esitate solo in presenza di un profilo qualitativo adeguato sono state agevolmente cedute sulla base di prezzi in aumento.

Asparagi: in progressivo incremento la produzione in campo, favorita dal clima mite, che ha interessato buona parte della penisola. La domanda invece è stata generalmente costante, con conseguente fisiologico calo delle quotazioni sulla maggioranza delle piazze monitorate.

Patate: si sta avviando a conclusione la campagna di commercializzazione per le patate comuni. Le limitate quote immesse sono risultate in linea con le richieste del mercato e gli scambi sono avvenuti sulla base di valori sostanzialmente stabili. Solo sulla piazza di Verona il listino ha evidenziato un incremento in ragione di disponibilità ormai contenute cui è corrisposta una costante  richiesta. In progressivo aumento invece i quantitativi affluiti sul mercato per le patate novelle, che questa settimana ha visto l'esordio sul mercato del prodotto di origine barese. I limitati volumi offerti, dall'apprezzabile profilo qualitativo sono stati oggetto di un buon interesse da parte della domanda. I  prezzi di esordio si sono attestati su valori in calo  rispetto a quanto osservato nella precedente campagna caratterizzata da rese inferiori. In flessione il listino nel leccese, del tutto fisiologica per le aumentate disponibilità. Non si registrano variazioni nell'areale siracusano a fronte di una offerta in equilibrio con la domanda.

Meloni: si è intensificata la raccolta, con quantitativi disponibili in progressivo incremento. L'offerta, dallo standard qualitativo soddisfacente, immessa sul mercato è stata oggetto di una buona richiesta  grazie a consumi che sono risultati incentivati dalle favorevoli condizioni climatiche.  I prezzi hanno mostrato una flessione del tutto fisiologica per le aumentate disponibilità.

Zucchine in pieno campo: nell'areale pugliese il favorevole andamento climatico ha spinto la raccolta del prodotto con disponibilità in progressivo incremento. La domanda sebbene interessata non è riuscita ad assorbire l'offerta e i prezzi hanno evidenziato una fisiologica flessione.

Ortive a frutto in serra: sulla piazza di Vittoria il clima mite ha favorito la raccolta del prodotto con conseguente incremento delle disponibilità. All'aumento dell'offerta non è corrisposta una adeguata richiesta anche per la presenza sui mercati di merce proveniente da altri areali produttivi nazionali. I prezzi hanno pertanto evidenziato una generale flessione. Solo per le zucchine una offerta in equilibrio con la domanda ha permesso alle quotazioni di attestarsi sugli stessi livelli precedentemente acquisiti. Nessuna variazione di rilievo per  le zucchine di origine laziale sia in termini di quotazioni che di volumi scambiati

 
 
FusionCharts
 
FusionCharts
 

Prezzi medi per piazza

Ortaggi

PiazzaAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Asparagi - Verdi
Cuneo2020-4-54,50 €/Kg-8,2%0,0%
Ferrara2020-4-52,05 €/Kg-18,8%26,2%
Foggia2020-4-51,10 €/Kg-21,4%-13,7%
Grosseto2020-4-52,35 €/Kg-11,3%-2,1%
Napoli2020-4-52,50 €/Kg-7,4%-3,8%
Verona2020-4-51,75 €/Kg-22,2%6,1%
Carciofi - Terom
Grosseto2020-4-50,14 €/Capolino-22,9%-50,9%
Carciofi - Tipo catanese
Agrigento2020-4-50,09 €/Capolino0,0%nd
Brindisi2020-4-50,20 €/Capolino33,3%33,3%
Caltanissetta2020-4-50,09 €/Capolino0,0%nd
Catania2020-4-50,18 €/Capolino0,0%40,0%
Foggia2020-4-50,12 €/Capolino20,0%20,0%
Carciofi - Tipo romanesco
Latina2020-4-50,28 €/Capolino0,0%0,0%
Napoli2020-4-50,35 €/Capolino0,0%40,0%
Salerno2020-4-50,23 €/Capolino-25,0%50,0%
Carote - ns
Fiumicino2020-4-50,16 €/Kg0,0%nd
Latina2020-4-50,16 €/Kg0,0%nd
Ragusa2020-4-50,43 €/Kg0,0%-10,5%
Rovigo2020-4-51,30 €/Kg-3,7%0,0%
Cavolfiori - ns
Agrigento2020-4-50,50 €/Kg0,0%nd
Brindisi2020-4-51,10 €/Kg-12,0%nd
Foggia2020-4-50,88 €/Kg-10,3%nd
Napoli2020-4-50,40 €/Kg0,0%nd
Sardegna2020-4-50,73 €/Kg-9,4%nd
Taranto2020-4-50,93 €/Kg-5,1%nd
Teramo2020-4-51,10 €/Kg4,8%nd
Cetrioli serra - ns
Latina2020-4-50,35 €/Kg0,0%27,3%
Vittoria2020-4-50,45 €/Kg63,6%50,0%
Cipolle - Bianche novelle
Napoli2020-4-50,25 €/Kg0,0%-37,5%
Salerno2020-4-50,33 €/Kg8,3%0,0%
Cipolle - Dorate di parma
Piacenza2020-4-50,43 €/Kg16,4%nd
Cipolle - Tonde gialle
Bologna2020-4-50,52 €/Kg0,0%nd
Cipolle - Tonde rosse
Alessandria2020-4-50,53 €/Kg10,5%nd
Bologna2020-4-50,64 €/Kg0,0%nd
Fagiolini serra - Tipo boby
Vittoria2020-4-52,00 €/Kg-13,0%100,0%
Fave - -
Agrigento2020-4-50,70 €/Kg0,0%0,0%
Campania2020-4-50,25 €/Kg-28,6%-50,0%
Lazio2020-4-50,40 €/Kg0,0%-11,1%
Sardegna2020-4-50,50 €/Kg-33,3%25,0%
Finocchi - ns
Bari2020-4-50,60 €/Kg26,3%-17,2%
Brindisi2020-4-50,45 €/Kg12,5%-28,0%
Crotone2020-4-50,40 €/Kg0,0%nd
Foggia2020-4-50,35 €/Kg0,0%-30,0%
Napoli2020-4-50,35 €/Kg0,0%-30,0%
Salerno2020-4-50,20 €/Kg0,0%14,3%
Taranto2020-4-50,40 €/Kg6,7%-30,4%
Indivia - Riccia/Scarola
Bari2020-4-50,55 €/Kg-8,3%nd
Foggia2020-4-50,50 €/Kg-4,8%nd
Latina2020-4-50,30 €/Kg0,0%-14,3%
Teramo2020-4-50,90 €/Kg0,0%nd
Lattuga - Cappuccia
Bari2020-4-50,40 €/Kg0,0%nd
Cesena2020-4-51,35 €/Kg0,0%nd
Foggia2020-4-50,30 €/Kg0,0%nd
Latina2020-4-50,28 €/Kg0,0%22,2%
Napoli2020-4-50,45 €/Kg0,0%nd
Rovigo2020-4-50,60 €/Kg-25,0%9,1%
Teramo2020-4-50,90 €/Kg-7,7%nd
Lattuga - Gentile
Bari2020-4-50,35 €/Kg-12,5%nd
Cesena2020-4-51,35 €/Kg0,0%nd
Foggia2020-4-50,30 €/Kg0,0%nd
Latina2020-4-50,35 €/Kg0,0%27,3%
Napoli2020-4-50,60 €/Kg0,0%nd
Rovigo2020-4-50,50 €/Kg0,0%-16,7%
Teramo2020-4-50,98 €/Kg-7,1%nd
Lattuga - Iceberg
Bari2020-4-50,85 €/Kg-5,6%nd
Cesena2020-4-51,40 €/Kg0,0%nd
Foggia2020-4-50,78 €/Kg-3,1%nd
Latina2020-4-50,55 €/Kg0,0%0,0%
Napoli2020-4-50,65 €/Kg0,0%nd
Rovigo2020-4-50,80 €/Kg-20,0%33,3%
Siracusa2020-4-50,65 €/Kg0,0%-13,3%
Teramo2020-4-50,90 €/Kg-10,0%nd
Lattuga - Romana
Bari2020-4-50,40 €/Kg0,0%nd
Cesena2020-4-51,40 €/Kg0,0%nd
Foggia2020-4-50,35 €/Kg-12,5%nd
Latina2020-4-50,30 €/Kg0,0%33,3%
Napoli2020-4-50,45 €/Kg0,0%nd
Rovigo2020-4-50,60 €/Kg0,0%50,0%
Siracusa2020-4-50,43 €/Kg0,0%21,4%
Teramo2020-4-50,93 €/Kg-7,5%nd
Melanzane serra - Lunghe
Vittoria2020-4-50,35 €/Kg0,0%0,0%
Melanzane serra - Tonde
Vittoria2020-4-50,35 €/Kg-36,4%0,0%
Meloni - Retati
Agrigento2020-4-50,85 €/Kg-29,2%13,3%
Siracusa2020-4-50,85 €/Kg-39,3%6,2%
Patate comuni - ns
Bologna2020-4-50,57 €/Kg0,0%nd
Cosenza2020-4-50,35 €/Kg0,0%nd
Verona2020-4-50,41 €/Kg2,5%nd
Viterbo2020-4-50,55 €/Kg0,0%-4,3%
Patate novelle - ns
Bari2020-4-50,68 €/Kgndnd
Lecce2020-4-50,43 €/Kg-32,0%-39,3%
Siracusa2020-4-50,65 €/Kg0,0%0,0%
Peperoni serra - Colorati
Vittoria2020-4-52,10 €/Kg-14,3%55,6%
Peperoni serra - Verdi
Vittoria2020-4-50,40 €/Kg-27,3%-63,6%
Pomodori serra - Ciliegini
Vittoria2020-4-50,90 €/Kg-21,7%0,0%
Pomodori serra - Costoluti
Vittoria2020-4-50,93 €/Kg-15,9%-2,6%
Pomodori serra - Tondi lisci
Latina2020-4-50,75 €/Kgnd-11,8%
Vittoria2020-4-50,75 €/Kg-28,6%-28,6%
Pomodori serra - Tondi lisci rossi a grappolo
Vittoria2020-4-50,75 €/Kg-11,8%-25,0%
Prezzemolo - -
Forli-Cesena2020-4-50,48 €/Kg0,0%-29,6%
Radicchio - Tipo Chioggia Autunnale
Verona2020-4-50,78 €/Kg6,9%nd
Radicchio - Tipo Chioggia Primaverile
Brondolo2020-4-50,20 €/Kg0,0%-23,1%
Rovigo2020-4-50,65 €/Kg0,0%-18,8%
Ravanelli - -
Caserta2020-4-51,10 €/Kg0,0%-15,4%
Latina2020-4-50,74 €/Kg0,0%-3,3%
Sedani - Da costa verdi
Bari2020-4-50,40 €/Kg6,7%-46,7%
Cagliari2020-4-50,80 €/Kg0,0%0,0%
Foggia2020-4-50,33 €/Kg0,0%-43,5%
Latina2020-4-50,30 €/Kg0,0%-7,7%
Rovigo2020-4-50,50 €/Kg-16,7%-44,4%
Spinaci - Ricci
Cesena2020-4-51,20 €/Kg0,0%nd
Foggia2020-4-51,15 €/Kg-16,4%nd
Latina2020-4-50,40 €/Kg0,0%23,1%
Roma2020-4-50,40 €/Kg0,0%23,1%
Teramo2020-4-51,00 €/Kg0,0%11,1%
Zucchine - Scure
Bari2020-4-50,98 €/Kg-7,1%18,2%
Brindisi2020-4-50,88 €/Kg-7,9%25,0%
Foggia2020-4-50,80 €/Kg-11,1%18,5%
Lecce2020-4-50,98 €/Kg-13,3%30,0%
Zucchine serra - Chiare
Vittoria2020-4-50,25 €/Kg0,0%0,0%
Zucchine serra - Romanesche
Latina2020-4-50,70 €/Kg0,0%55,6%
Roma2020-4-50,70 €/Kg0,0%55,6%
Zucchine serra - Scure
Latina2020-4-50,38 €/Kg0,0%7,1%
Roma2020-4-50,38 €/Kg0,0%7,1%
Vittoria2020-4-50,25 €/Kg0,0%0,0%

 
 

Archivio News mercati ortaggi

 

Ismea - Area Mercati
Servizio di rilevazione dei prezzi certificato qualità UNI EN ISO 9001

contattaci