1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ortaggi

Homepage > Ortofrutta » Ortaggi » News e report » News mercati » 2020 » Giugno » settimana n. 24/2020

Contenuto della pagina

Ortaggi - News mercati

il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari

 

n. 23/2020 - settimana n.24 dal 8 al 14 giugno 2020

 

Continua l'andamento flessivo delle quotazioni per i prodotti tipicamente estivi il cui mercato è stato caratterizzato da un'offerta in progressivo aumento e da una domanda che fatta eccezione per cocomeri e meloni è risultata comunque attiva. Non si registrano variazioni per le ortive in serra il cui collocamento è proseguito in un contesto di sostanziale stabilità sia in termini di volumi scambiati che di quotazioni.

 
Clicca per ingrandire
 

Mercato nazionale alla produzione

Prezzi medi settimanali

Ortaggi

ProdottoAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Agli2020-6-22,16 €/Kg0,6%23,7%
Angurie2020-6-20,68 €/Kg-13,8%54,3%
Asparagi2020-6-22,24 €/Kg1,1%15,5%
Carote2020-6-20,45 €/Kg-37,5%-17,1%
Cavolfiori2020-6-22,00 €/Kg0,0%122,2%
Cavolo verza2020-6-20,50 €/Kg25,0%0,0%
Cetrioli2020-6-20,44 €/Kg-10,1%-7,8%
Cetrioli serra2020-6-20,31 €/Kg0,0%0,0%
Cipolle2020-6-20,50 €/Kg0,0%0,0%
Fagiolini2020-6-21,73 €/Kg-5,7%2,0%
Finocchi2020-6-20,68 €/Kg-3,6%-3,6%
Indivia2020-6-20,25 €/Kgndnd
Lattuga2020-6-20,43 €/Kg-2,8%-12,0%
Melanzane2020-6-20,54 €/Kg-5,9%14,5%
Melanzane serra2020-6-20,40 €/Kg0,0%6,7%
Meloni2020-6-20,87 €/Kg-20,2%-9,9%
Patate novelle2020-6-20,32 €/Kg7,8%12,6%
Peperoni2020-6-20,95 €/Kg-13,6%-9,5%
Peperoni serra2020-6-20,60 €/Kg0,0%-53,8%
Piselli2020-6-21,58 €/Kg1,6%29,1%
Pomodori2020-6-20,91 €/Kg-3,5%39,4%
Pomodori serra2020-6-20,50 €/Kg0,0%-17,8%
Prezzemolo2020-6-20,91 €/Kg4,3%21,7%
Radicchio2020-6-20,39 €/Kg2,6%-32,6%
Ravanelli2020-6-21,12 €/Kg0,0%-16,0%
Sedani2020-6-20,40 €/Kg0,0%-13,5%
Zucchine2020-6-20,54 €/Kg-6,1%4,9%

nota: prodotti in serra - prezzi franco mercato alla produzione

 

Il punto sul mercato


Ortaggi a foglia: in settimana per il comparto delle insalate si registra l'ingresso sui mercati delle prime quote di indivia abruzzese. Le limitate quantità affluite sui mercati non hanno riscosso particolare interesse da parte della domanda. I prezzi si sono posizionati su livelli inferiori rispetto all'esordio dello scorso anno. Non si sono registrate particolari variazioni per le lattughe il cui mercato è rimasto inchiodato sugli stessi livelli della precedente settimana. Solo per la tipologia cappuccia sulla piazza di Rovigo il listino ha ulteriormente teso al ribasso a fronte di una offerta sempre elevata cui si è contrapposta una costante richiesta. Si è confermato debole il mercato per i radicchi con quotazioni che tuttavia per il tipo chioggia primaverile sulla piazza di Brondolo hanno teso al rialzo a fronte di un rinnovato interesse da parte della domanda.

Carote: la settimana ha visto l'ingresso sui mercati delle carote provenienti dall'areale di Avezzano. I primi quantitativi esitati sui mercati sono stati oggetto di una modesta attività della domanda. I prezzi d'esordio si sono collocati su valori inferiori rispetto a quelli raggiunti la scorsa campagna. In calo il listino sulla piazza di Rovigo dove la domanda seppure attiva non è stata comunque in grado di assorbire i maggiori volumi commercializzati. Stabili infine i listini per le carote di origine ferrarese grazie ad un generale equilibrio tra domanda ed offerta.

Asparagi: in dirittura di arrivo la campagna di commercializzazione per gli asparagi. Il mercato sulle principali piazze monitorate è risultato stabile. Solo sulla piazza di Foggia i listini hanno ulteriormente teso al rialzo in ragione di una offerta sempre più contenuta cui è corrisposta una costante richiesta.

Patate: si è confermato stabile il mercato per le patate novelle. Sulle differenti piazze monitorate una offerta in equilibrio con la domanda ha permesso il regolare svolgimento degli scambi sulla base di quotazioni stabili.

Meloni e cocomeri: si vanno progressivamente intensificando le operazioni di raccolta con conseguente aumento dei volumi disponibili per il mercato. I maggiori quantitativi affluiti sui circuiti commerciali non hanno riscosso particolare interesse da parte della domanda frenata dall'instabile andamento climatico che ha limitato il consumo di questo frutto tipicamente estivo. Tale trend ha inevitabilmente impattato sulle quotazioni, risultate da Nord a Sud in generale flessione. Solamente per le produzioni siciliane i listini non hanno mostrato variazioni a fronte di una offerta in equilibrio con la richiesta. Relativamente alle angurie, nel leccese sono iniziate le raccolte, con un'offerta ancora contenuta che immessa sul mercato ha spuntato un prezzo migliore rispetto a quello registrato all'esordio del 2019. 

Zucchine: poche variazioni nel mercato delle zucchine. Un fisiologico calo dei listini è stato registrato sulle piazze pugliesi e campane dove la domanda seppure attiva non è comunque riuscita ad assorbire tutte le quantità commercializzate. Stabile l'andamento del mercato negli areali produttivi laziali e per le produzioni settentrionali a fronte di una offerta in equilibrio con la domanda. 

Melanzane: sono proseguite regolarmente le operazioni di raccolta in tutte le aree di produzione. L'offerta è risultata in graduale aumento e i prezzi hanno mostrato una fisiologica flessione. Sotto il profilo commerciale comunque il mercato ha mantenuto una buona intonazione di fondo grazie ad una costante attività della domanda. Non si sono osservate variazioni di rilievo per le melanzane in coltura protetta il cui collocamento è proseguito regolarmente e sulla base di quotazioni stabili. 

Fagiolini: si vanno progressivamente intensificando le operazioni di raccolta in tutti i principali areali di coltivazione con offerta in fisiologico aumento. Gli scambi sono avvenuti a ritmi regolari favoriti da una domanda interessata con quotazioni che solo  in qualche caso hanno teso a ribasso proprio a causa dell'aumento dei volumi commercializzati.  Di contro sulla piazza di Cesena una maggiore richiesta ha permesso ai listini di beneficiare di rialzi.

Peperoni: sono proseguite regolarmente le operazioni di raccolta in tutti i principali areali di coltivazione al momento interessati. L'offerta è risultata pertanto in progressivo incremento e le quotazioni in fisiologica flessione. Per il prodotto di serra invece il mercato è risultato per tutta la settimana stabile.  

Pomodori: la settimana ha visto l'inizio della campagna di commercializzazione delle tipologie lunghi verdi e tondo liscio sulla piazza di Cagliari. La limitata offerta ha suscitato un discreto interesse da parte della domanda e i prezzi di esordio si è attestato su valori superiori al 2019. Su tutti gli altri areali produttivi monitorati le contrattazioni concluse sono proseguite in un contesto di generale interesse e sulla base di quotazioni  sostanzialmente stabili. Solo per il costoluto leccese il listino ha mostrato un incremento a fronte dei maggiori quantitativi richiesti. Di contro un generale calo delle quotazioni è stato rilevato per il prodotto veronese, del tutto fisiologico per le aumentate disponibilità. Non si registrano variazioni per le produzioni in serra in ragione di una offerta in equilibrio con la richiesta.
 

 

 
 
FusionCharts
 
FusionCharts
 

Prezzi medi per piazza

Ortaggi

PiazzaAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Agli - ns
Avellino2020-6-22,40 €/Kg0,0%6,7%
Caserta2020-6-22,20 €/Kg0,0%22,2%
Ferrara2020-6-21,43 €/Kg0,0%0,0%
Rovigo2020-6-22,60 €/Kg2,0%73,3%
Angurie - Oblunghe
Lecce2020-6-20,45 €/Kgnd12,5%
Ragusa2020-6-20,95 €/Kg0,0%nd
Salerno2020-6-20,23 €/Kg-50,0%-35,7%
Siracusa2020-6-20,95 €/Kg0,0%90,0%
Angurie - Sferiche
Lecce2020-6-20,70 €/Kgnd40,0%
Ragusa2020-6-20,95 €/Kg0,0%171,4%
Salerno2020-6-20,23 €/Kg-50,0%-35,7%
Siracusa2020-6-20,95 €/Kg0,0%90,0%
Asparagi - Verdi
Cuneo2020-6-23,75 €/Kg0,0%15,4%
Ferrara2020-6-21,95 €/Kg0,0%27,9%
Foggia2020-6-21,35 €/Kg10,2%63,6%
Grosseto2020-6-22,05 €/Kg0,0%-14,6%
Napoli2020-6-22,10 €/Kg0,0%23,5%
Carote - ns
Avezzano2020-6-20,16 €/Kgndnd
Ferrara2020-6-20,19 €/Kg0,0%2,7%
Rovigo2020-6-21,00 €/Kg-20,0%11,1%
Cavolfiori - ns
Rovigo2020-6-22,00 €/Kg0,0%122,2%
Cetrioli - ns
Bari2020-6-20,60 €/Kg-7,7%-14,3%
Catanzaro2020-6-20,35 €/Kg-12,5%27,3%
Foggia2020-6-20,50 €/Kg-16,7%-13,0%
Verona2020-6-20,33 €/Kg0,0%-13,3%
Cetrioli serra - ns
Latina2020-6-20,28 €/Kg0,0%0,0%
Vittoria2020-6-20,35 €/Kg0,0%0,0%
Cipolle - Bianche novelle
Napoli2020-6-20,40 €/Kg0,0%33,3%
Rovigo2020-6-20,60 €/Kg0,0%-14,3%
Fagiolini - Boby primaverile
Cesena2020-6-20,85 €/Kg17,2%-43,3%
Ferrara2020-6-20,65 €/Kg0,0%-13,3%
Latina2020-6-21,95 €/Kg0,0%-2,5%
Napoli2020-6-22,70 €/Kg0,0%107,7%
Salerno2020-6-22,25 €/Kg-18,2%12,5%
Verona2020-6-22,00 €/Kg-11,1%-4,8%
Finocchi - ns
Avezzano2020-6-20,45 €/Kgndnd
Rovigo2020-6-20,90 €/Kg28,6%28,6%
Indivia - Riccia/Scarola
Avezzano2020-6-20,25 €/Kgndnd
Lattuga - Cappuccia
Latina2020-6-20,28 €/Kg0,0%10,0%
Rovigo2020-6-20,40 €/Kg-20,0%-27,3%
Lattuga - Gentile
Latina2020-6-20,35 €/Kg0,0%16,7%
Rovigo2020-6-20,30 €/Kg0,0%-60,0%
Lattuga - Iceberg
Latina2020-6-20,55 €/Kg0,0%0,0%
Rovigo2020-6-20,80 €/Kg0,0%33,3%
Lattuga - Romana
Latina2020-6-20,30 €/Kg0,0%20,0%
Rovigo2020-6-20,50 €/Kg0,0%-28,6%
Melanzane - Lunghe
Cosenza2020-6-20,43 €/Kg0,0%13,3%
Napoli2020-6-20,50 €/Kg-9,1%nd
Salerno2020-6-20,55 €/Kg0,0%-8,3%
Melanzane - Tonde
Brindisi2020-6-20,75 €/Kg-11,8%15,4%
Cosenza2020-6-20,48 €/Kg0,0%26,7%
Latina2020-6-20,45 €/Kg0,0%28,6%
Lecce2020-6-20,75 €/Kg-3,2%42,9%
Salerno2020-6-20,45 €/Kg-18,2%0,0%
Melanzane serra - Lunghe
Latina2020-6-20,45 €/Kg0,0%28,6%
Vittoria2020-6-20,35 €/Kg0,0%-22,2%
Melanzane serra - Ovali
Latina2020-6-20,45 €/Kg0,0%28,6%
Melanzane serra - Tonde
Vittoria2020-6-20,35 €/Kg0,0%0,0%
Meloni - Lisci
Bologna2020-6-20,85 €/Kg-34,6%-41,4%
Ferrara2020-6-20,85 €/Kg0,0%nd
Mantova2020-6-21,15 €/Kg-28,1%4,5%
Meloni - Retati
Agrigento2020-6-21,05 €/Kg0,0%16,7%
Bologna2020-6-20,65 €/Kg-40,9%-48,0%
Ferrara2020-6-20,55 €/Kg-15,4%nd
Foggia2020-6-20,95 €/Kg-13,6%nd
Latina2020-6-21,30 €/Kg-13,3%73,3%
Mantova2020-6-20,85 €/Kg-26,1%-5,6%
Salerno2020-6-20,50 €/Kg-47,4%-47,4%
Siracusa2020-6-21,10 €/Kg0,0%46,7%
Verona2020-6-20,65 €/Kg-13,3%0,0%
Patate novelle - ns
Bari2020-6-20,38 €/Kg0,0%50,0%
Lecce2020-6-20,33 €/Kg0,0%30,0%
Napoli2020-6-20,25 €/Kg0,0%-9,1%
Peperoni - Colorati
Napoli2020-6-21,10 €/Kg-15,4%nd
Salerno2020-6-20,90 €/Kgnd-18,2%
Peperoni - Verdi
Latina2020-6-20,85 €/Kg-5,6%-15,0%
Peperoni serra - Colorati
Vittoria2020-6-20,95 €/Kg0,0%-36,7%
Peperoni serra - Verdi
Vittoria2020-6-20,25 €/Kg0,0%-77,3%
Pomodori - Ciliegini
Latina2020-6-21,25 €/Kg0,0%66,7%
Pomodori - Costoluti
Cagliari2020-6-20,90 €/Kgnd5,9%
Lecce2020-6-21,08 €/Kg2,4%95,5%
Verona2020-6-20,75 €/Kg-11,8%nd
Pomodori - Lunghi verdi
Cagliari2020-6-20,90 €/Kgnd28,6%
Lecce2020-6-20,95 €/Kg0,0%72,7%
Verona2020-6-20,75 €/Kg-11,8%36,4%
Pomodori - Tondo liscio
Cagliari2020-6-20,80 €/Kg0,0%-5,9%
Lecce2020-6-21,08 €/Kg0,0%72,0%
Sassari2020-6-20,80 €/Kg0,0%-5,9%
Verona2020-6-20,75 €/Kg-11,8%66,7%
Pomodori serra - Ciliegini
Vittoria2020-6-20,50 €/Kg0,0%-33,3%
Pomodori serra - Tondi lisci
Latina2020-6-20,55 €/Kg0,0%22,2%
Vittoria2020-6-20,45 €/Kg0,0%-40,0%
Pomodori serra - Tondi lisci rossi a grappolo
Latina2020-6-20,55 €/Kg0,0%37,5%
Vittoria2020-6-20,45 €/Kg0,0%-18,2%
Prezzemolo - -
Forli-Cesena2020-6-20,43 €/Kg0,0%-32,0%
Radicchio - Tipo Chioggia Primaverile
Brondolo2020-6-20,18 €/Kg20,0%-40,0%
Rovigo2020-6-20,40 €/Kg0,0%-42,9%
Radicchio - Tipo Treviso Primaverile
Brondolo2020-6-20,60 €/Kg0,0%-20,0%
Ravanelli - -
Caserta2020-6-21,50 €/Kg0,0%-21,1%
Latina2020-6-20,74 €/Kg0,0%-3,3%
Sedani - Da costa verdi
Latina2020-6-20,30 €/Kg0,0%-7,7%
Rovigo2020-6-20,50 €/Kg0,0%-16,7%
Zucchine - Chiare
Cuneo2020-6-21,05 €/Kg0,0%0,0%
Napoli2020-6-20,45 €/Kg-18,2%-18,2%
Verona2020-6-20,33 €/Kg0,0%-18,8%
Zucchine - Romanesche
Latina2020-6-20,75 €/Kg0,0%114,3%
Roma2020-6-20,75 €/Kg0,0%114,3%
Zucchine - Scure
Bari2020-6-20,53 €/Kg-4,5%0,0%
Brindisi2020-6-20,50 €/Kg-4,8%11,1%
Cuneo2020-6-20,85 €/Kg0,0%13,3%
Foggia2020-6-20,45 €/Kg-5,3%5,9%
Latina2020-6-20,35 €/Kg0,0%0,0%
Lecce2020-6-20,63 €/Kg-7,4%0,0%
Napoli2020-6-20,25 €/Kg-28,6%-50,0%
Roma2020-6-20,35 €/Kg0,0%0,0%
Salerno2020-6-20,55 €/Kg-26,7%-15,4%
Verona2020-6-20,33 €/Kg0,0%-18,8%

 
 

Archivio News mercati ortaggi

 

Ismea - Area Mercati
Servizio di rilevazione dei prezzi certificato qualità UNI EN ISO 9001

contattaci