1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Avicoli e uova

Homepage > Carni » Avicoli e uova » News e report » Ultime dal settore » 2020 » Tendenze Avicoli - n.1/2020 - Luglio 2020

Contenuto della pagina

Avicoli e uova  - Ultime dal settore

Panoramica sull'annata 2019

Cresce la produzione europea

Roma, 3 luglio 2020

La produzione europea di carni avicole in costante crescita da un decennio: dal 2014 al 2019 ha fatto registrare un incremento del 20%. Nel solo 2019, l'aumento produttivo stato dell'1,3% portando il grado di autoapprovvigionamento al 106% e confermando cos la posizione di esportatore netto.

L'Europa il terzo produttore mondiale ed uno dei principali player commerciali a livello globale sia come esportatore che come importatore. Le esportazioni riguardano generalmente referenze di scarso pregio che hanno come sbocchi principali le Filippine e il Ghana, mentre le importazioni sono prevalentemente rappresentate da tagli pregiati - generalmente petti - provenienti da Brasile, Thailandia e Ucraina.

La Polonia si confermata per il quarto anno consecutivo il principale produttore in ambito europeo (dal 2015 ha superato la Turchia) con una quota del 16% e un trend espansivo graduale e continuo che si confermato anche nel 2019 seppur con una minore spinta (+1,9% sull'anno precedente); l'incremento nel quinquennio stato quello che in termini assoluti e percentuali stato il pi corposo: +44% (pari a quasi 800 mila tonnellate in pi).

 
 

 

Ultime dal settore