1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Ortaggi

Homepage > Ortofrutta » Ortaggi » News e report » News mercati » 2020 » Luglio » settimana n. 29/2020

Contenuto della pagina

Ortaggi - News mercati

il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari

 

n. 26/2020 - settimana n.29 dal 13 al 19 luglio 2020

 

Anche nella terza settimana di luglio si è osservata una dinamica flessiva delle quotazioni per i principali prodotti di stagione. I mercati sono stati condizionati da un livello di offerta superiore alla richiesta che ha determinato il fisiologico calo dei prezzi. Solo per carote e patate i listini si sono confermati stabili in ragione di una domanda in linea con le disponibilità esitate.

 
Clicca per ingrandire
 

Mercato nazionale alla produzione

Prezzi medi settimanali

Ortaggi

ProdottoAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Agli2020-7-32,26 €/Kg0,4%30,0%
Angurie2020-7-30,20 €/Kg-9,7%-40,7%
Carote2020-7-30,45 €/Kg0,0%-8,5%
Cavolfiori2020-7-30,80 €/Kg-11,1%-20,0%
Cavolo verza2020-7-30,38 €/Kg26,7%-36,7%
Cetrioli2020-7-30,31 €/Kg-10,1%-36,7%
Cipolle2020-7-30,32 €/Kg-46,1%-7,6%
Fagioli secchi2020-7-32,10 €/Kg0,0%-75,4%
Fagiolini2020-7-31,00 €/Kg0,0%-30,5%
Finocchi2020-7-30,25 €/Kg-49,0%-50,0%
Indivia2020-7-30,25 €/Kg0,0%-24,2%
Lattuga2020-7-30,50 €/Kg3,0%-24,5%
Melanzane2020-7-30,30 €/Kg-11,1%-42,0%
Meloni2020-7-30,46 €/Kg-14,6%-19,3%
Patate comuni2020-7-30,31 €/Kg0,0%31,0%
Patate novelle2020-7-30,18 €/Kg0,0%52,2%
Peperoni2020-7-30,75 €/Kg-4,3%-19,3%
Piselli2020-7-31,20 €/Kg26,3%9,1%
Pomodori2020-7-30,62 €/Kg-8,1%-14,7%
Pomodori serra2020-7-30,43 €/Kg0,0%-10,5%
Prezzemolo2020-7-30,69 €/Kg3,8%-12,7%
Radicchio2020-7-30,58 €/Kg0,0%-45,2%
Ravanelli2020-7-31,12 €/Kg0,0%-9,1%
Sedani2020-7-30,45 €/Kg28,6%0,0%
Zucchine2020-7-30,35 €/Kg-3,2%-44,6%

nota: prodotti in serra - prezzi franco mercato alla produzione

 

Il punto sul mercato


Ortaggi a foglia: nella terza settimana di luglio il mercato delle insalate non ha mostrato particolari variazioni sia in termini di volumi scambiati che di quotazioni. Solo per le lattughe di provenienza veneta sono stati registrati scostamenti di prezzo. In aumento infatti sono risultati i listini per la tipologia iceberg e romana a fronte di una offerta esitata sui circuiti commerciali inferiore alla domanda. Mentre per la tipologia cappuccia e gentile il collocamento è avvenuto a ritmi lenti e sulla base di prezzi cedenti in ragione di una debole richiesta.

Carote: il listino rispetto alla scorsa settimana non hanno subito variazioni. Le buone caratteristiche qualitative del prodotto unitamente ad una costante attività della domanda hanno permesso il regolare svolgimento degli scambi sulla base di quotazioni stabili.

Patate: stanno procedendo a pieno ritmo le escavazioni di patate comuni negli areali produttivi al momento interessati con offerta in costante aumento. All'incremento delle disponibilità sui mercati è corrisposta una adeguata richiesta. Ciò ha permesso il regolare svolgimento degli scambi sulla base di quotazioni stabili. Non si registrano variazioni per le ultime quote di patate novelle napoletane il cui collocamento si è confermato lento con quotazioni che tuttavia si sono posizionate sugli stessi livelli precedentemente acquisiti.

Meloni e cocomeri: la terza settimana di luglio si è conclusa con una flessione dei prezzi medi all'origine sia per i meloni che per le angurie. I quantitativi immessi nei circuiti commerciali sono risultati in aumento, mentre il calo delle temperature osservato in settimana ha rallentato il consumo di questi frutti ortivi. Solo per i meloni di provenienza mantovana una richiesta superiore alle quantità offerte ha permesso il rapido svolgimento degli scambi sulla base di quotazioni in rialzo. Al via nell'areale trapanese la raccolta delle prime quote della tipologia Helios. Le disponibilità, fin dalle prime battute sostenute, avviate sui mercati hanno risentito della presenza di merce di altre provenienze nazionali. I prezzi di esordio si sono posizionati su livelli nettamente inferiori a quelli registrati lo scorso anno.

Zucchine: ha trovato conferma la dinamica flessiva delle quotazioni già registrata nelle precedenti rilevazioni. Il mercato continua ad essere caratterizzato da una offerta nettamente superiore alle possibilità di assorbimento della domanda. Sotto il profilo degli scambi la commercializzazione del prodotto è proseguita a ritmi lenti e sulla base di quotazioni stabili o in flessione. Solo nell'areale salernitano una momentanea riduzione dei quantitativi raccolti ha tonificato il mercato con quotazioni che hanno mostrato un netto incremento. Anche per la tipologia scura di provenienza leccese i listini hanno teso al rialzo a fronte delle maggiori richieste pervenute sul finire della settimana. 

Melanzane: anche questa settimana si è osservata una ulteriore flessione del prezzo medio all'origine. In gran parte degli areali vocati l'offerta è ulteriormente aumentata a fronte di una richiesta al consumo stazionaria. Prezzi invariati solamente negli areali campani e sulla piazza di Lecce in ragione di un generale equilibrio tra domanda ed offerta.

Fagiolini: poche novità nel mercato dei fagiolini Boby. In gran parte degli areali di coltivazione nazionali le quotazioni non hanno evidenziato variazioni rispetto alla precedente rilevazione, grazie ad una offerta calibrata alla richiesta al consumo. Da segnalare solamente la flessione dei prezzi osservata sulle piazze di Verona e Cesena a fronte di una domanda non adeguata alle quantità esitate. Di contro nel cuneese le temperature più fresche hanno rallentato la crescita del prodotto e la minore offerta disponibile è stata facilmente collocata sulla base di quotazioni in incremento.

Peperoni: il calo dei prezzi medi all'origine è dovuto esclusivamente all'andamento del mercato del prodotto di origine napoletano. La maggiore offerta immessa nei circuiti commerciali non è stata bilanciata da una domanda proporzionata e i listini hanno mostrato una fisiologica flessione. Si conferma stabile invece l'andamento degli scambi sulle altre piazze monitorate dove un generale equilibrio tra domanda ed offerta ha permesso il regolare svolgimento delle vendite sulla base di quotazioni stabili.

Pomodori: la terza settimana di luglio si è conclusa con un calo del prezzo medio all'origine. L' offerta è risultata sostenuta nei principali centri di scambio e la domanda sebbene propensa all'acquisto, non è stata in grado di assorbire i maggiori quantitativi commercializzati. Le contrattazioni concluse si sono svolte sulla base di prezzi stabili o in flessione. In settimana nell'areale salernitano ha avuto inizio la raccolta del tipo San Marzano da sugo, scambiato sulla base di quotazioni di esordio in calo rispetto allo scorso anno. 

 

 
 
FusionCharts
 
FusionCharts
 

Prezzi medi per piazza

Ortaggi

PiazzaAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Agli - ns
Avellino2020-7-32,40 €/Kg0,0%6,7%
Caserta2020-7-32,20 €/Kg0,0%22,2%
Ferrara2020-7-31,43 €/Kg0,0%0,0%
Rovigo2020-7-32,20 €/Kg2,3%10,0%
Angurie - Mini
Ferrara2020-7-30,18 €/Kg-14,3%2,9%
Mantova2020-7-30,33 €/Kg-18,8%-35,0%
Angurie - Oblunghe
Ferrara2020-7-30,14 €/Kg-18,2%-22,9%
Latina2020-7-30,13 €/Kg0,0%-44,4%
Lecce2020-7-30,20 €/Kg-20,0%-46,7%
Mantova2020-7-30,23 €/Kg-10,0%-35,7%
Ragusa2020-7-30,11 €/Kg0,0%-75,6%
Salerno2020-7-30,08 €/Kg0,0%-54,3%
Siracusa2020-7-30,11 €/Kg0,0%-75,6%
Teramo2020-7-30,50 €/Kg0,0%0,0%
Angurie - Sferiche
Bologna2020-7-30,28 €/Kg-15,4%-38,9%
Ferrara2020-7-30,14 €/Kg-18,2%-40,0%
Latina2020-7-30,13 €/Kg0,0%-44,4%
Lecce2020-7-30,33 €/Kg-13,3%-35,0%
Mantova2020-7-30,23 €/Kg-25,0%-30,8%
Ragusa2020-7-30,11 €/Kg0,0%-68,6%
Salerno2020-7-30,08 €/Kg0,0%-54,3%
Siracusa2020-7-30,11 €/Kg0,0%-63,3%
Teramo2020-7-30,50 €/Kg0,0%0,0%
Carote - ns
Avezzano2020-7-30,15 €/Kg0,0%-16,7%
Ferrara2020-7-30,19 €/Kg0,0%2,7%
Rovigo2020-7-31,00 €/Kg0,0%-9,1%
Cavolfiori - ns
Rovigo2020-7-30,80 €/Kg-11,1%-20,0%
Cetrioli - ns
Bari2020-7-30,43 €/Kg-15,0%-46,9%
Catanzaro2020-7-30,23 €/Kg0,0%-43,8%
Foggia2020-7-30,33 €/Kg-7,1%-43,5%
Latina2020-7-30,28 €/Kg0,0%22,2%
Verona2020-7-30,30 €/Kg-20,0%-33,3%
Cipolle - Bianche novelle
Rovigo2020-7-30,60 €/Kg0,0%-14,3%
Cipolle - Tonde bianche
Bologna2020-7-30,20 €/Kgnd-20,0%
Cipolle - Tonde gialle
Bologna2020-7-30,17 €/Kgnd-15,0%
Fagiolini - Boby primaverile
Cesena2020-7-30,38 €/Kg-11,8%-11,8%
Cuneo2020-7-31,10 €/Kg22,2%-43,6%
Ferrara2020-7-30,35 €/Kg0,0%-60,0%
Latina2020-7-31,75 €/Kg0,0%-2,8%
Napoli2020-7-31,10 €/Kg0,0%22,2%
Salerno2020-7-31,35 €/Kg0,0%-49,1%
Verona2020-7-30,95 €/Kg-13,6%nd
Finocchi - ns
Avezzano2020-7-30,25 €/Kg-10,7%25,0%
Indivia - Riccia/Scarola
Avezzano2020-7-30,25 €/Kg0,0%-24,2%
Lattuga - Cappuccia
Latina2020-7-30,25 €/Kg0,0%-16,7%
Rovigo2020-7-30,60 €/Kg-14,3%-40,0%
Lattuga - Gentile
Latina2020-7-30,33 €/Kg0,0%-7,1%
Rovigo2020-7-30,50 €/Kg-16,7%-66,7%
Lattuga - Iceberg
Rovigo2020-7-30,80 €/Kg33,3%nd
Lattuga - Romana
Latina2020-7-30,30 €/Kg0,0%0,0%
Rovigo2020-7-30,70 €/Kg16,7%16,7%
Melanzane - Lunghe
Cosenza2020-7-30,28 €/Kg-26,7%-35,3%
Latina2020-7-30,30 €/Kg-14,3%-7,7%
Napoli2020-7-30,30 €/Kg0,0%-40,0%
Salerno2020-7-30,18 €/Kg0,0%-79,4%
Melanzane - Ovali
Latina2020-7-30,30 €/Kg-14,3%-7,7%
Melanzane - Tonde
Brindisi2020-7-30,43 €/Kg-5,6%-34,6%
Cosenza2020-7-30,33 €/Kg-23,5%-18,8%
Latina2020-7-30,30 €/Kg-14,3%-7,7%
Lecce2020-7-30,48 €/Kg0,0%-34,5%
Salerno2020-7-30,13 €/Kg0,0%-80,8%
Meloni - Helios
Trapani2020-7-30,25 €/Kgnd-54,5%
Meloni - Lisci
Bologna2020-7-30,65 €/Kg-38,1%-38,1%
Ferrara2020-7-30,65 €/Kg0,0%52,9%
Foggia2020-7-30,68 €/Kgnd-6,9%
Mantova2020-7-30,85 €/Kg6,2%21,4%
Meloni - Retati
Agrigento2020-7-30,11 €/Kg0,0%nd
Bologna2020-7-30,45 €/Kg-47,1%-52,6%
Ferrara2020-7-30,40 €/Kg0,0%6,7%
Foggia2020-7-30,55 €/Kg-18,5%37,5%
Latina2020-7-30,45 €/Kg-10,0%-18,2%
Mantova2020-7-30,60 €/Kg9,1%20,0%
Salerno2020-7-30,35 €/Kg27,3%0,0%
Siracusa2020-7-30,11 €/Kg0,0%nd
Verona2020-7-30,40 €/Kg-27,3%23,1%
Patate comuni - ns
Caserta2020-7-30,26 €/Kg0,0%20,7%
Napoli2020-7-30,35 €/Kg0,0%40,0%
Sardegna2020-7-30,40 €/Kg0,0%6,7%
Patate novelle - ns
Napoli2020-7-30,18 €/Kg0,0%52,2%
Peperoni - Colorati
Brindisi2020-7-30,95 €/Kg0,0%-13,6%
Latina2020-7-30,60 €/Kg0,0%-25,0%
Lecce2020-7-30,90 €/Kg0,0%-29,4%
Napoli2020-7-30,90 €/Kg-18,2%20,0%
Salerno2020-7-30,55 €/Kg0,0%-35,3%
Peperoni - Verdi
Latina2020-7-30,60 €/Kg0,0%-25,0%
Pomodori - Ciliegini
Latina2020-7-30,95 €/Kg0,0%18,7%
Pomodori - Costoluti
Cagliari2020-7-30,90 €/Kg0,0%9,1%
Foggia2020-7-30,63 €/Kg0,0%-21,9%
Lecce2020-7-30,80 €/Kg0,0%-8,6%
Napoli2020-7-30,65 €/Kg-13,3%8,3%
Sassari2020-7-30,90 €/Kg0,0%9,1%
Verona2020-7-30,40 €/Kg-11,1%nd
Pomodori - Cuore di bue
Cuneo2020-7-30,60 €/Kg-45,5%-45,5%
Pomodori - Lunghi verdi
Cagliari2020-7-30,60 €/Kg0,0%-20,0%
Foggia2020-7-30,80 €/Kg-3,0%-3,0%
Lecce2020-7-30,70 €/Kg0,0%-26,3%
Napoli2020-7-30,35 €/Kg-22,2%-22,2%
Sassari2020-7-30,60 €/Kg0,0%-25,0%
Verona2020-7-30,38 €/Kg0,0%-31,8%
Pomodori - Tipo S.Marzano da sugo
Napoli2020-7-30,45 €/Kg-18,2%-25,0%
Salerno2020-7-30,40 €/Kgnd-11,1%
Pomodori - Tipo S.Marzano insalataro
Napoli2020-7-30,55 €/Kg-15,4%0,0%
Salerno2020-7-30,28 €/Kg0,0%-60,7%
Pomodori - Tondo liscio
Cagliari2020-7-30,80 €/Kg0,0%6,7%
Cesena2020-7-30,65 €/Kg0,0%-10,3%
Foggia2020-7-30,78 €/Kg-3,1%-13,9%
Lecce2020-7-30,80 €/Kg0,0%-27,3%
Napoli2020-7-30,35 €/Kg-22,2%0,0%
Sassari2020-7-30,80 €/Kg0,0%0,0%
Verona2020-7-30,45 €/Kg0,0%-30,8%
Pomodori serra - Tondi lisci
Latina2020-7-30,45 €/Kg0,0%0,0%
Pomodori serra - Tondi lisci rossi a grappolo
Latina2020-7-30,40 €/Kg0,0%-20,0%
Prezzemolo - -
Forli-Cesena2020-7-30,43 €/Kg0,0%-19,0%
Radicchio - Tipo Chioggia
Avezzano2020-7-30,25 €/Kg0,0%-68,8%
Radicchio - Tipo Chioggia Primaverile
Rovigo2020-7-30,90 €/Kg0,0%-30,8%
Ravanelli - -
Caserta2020-7-31,50 €/Kg0,0%-11,8%
Latina2020-7-30,74 €/Kg0,0%-3,3%
Sedani - Da costa verdi
Latina2020-7-30,30 €/Kg0,0%0,0%
Rovigo2020-7-30,60 €/Kg50,0%0,0%
Zucchine - Chiare
Cuneo2020-7-30,85 €/Kg0,0%-46,9%
Napoli2020-7-30,25 €/Kg0,0%0,0%
Verona2020-7-30,25 €/Kg-28,6%-54,5%
Zucchine - Romanesche
Latina2020-7-30,35 €/Kg0,0%-30,0%
Roma2020-7-30,35 €/Kg0,0%-30,0%
Zucchine - Scure
Bari2020-7-30,33 €/Kg-7,1%-58,1%
Brindisi2020-7-30,35 €/Kg0,0%-46,2%
Cuneo2020-7-30,45 €/Kg-18,2%-50,0%
Foggia2020-7-30,25 €/Kg0,0%-58,3%
Latina2020-7-30,35 €/Kg0,0%0,0%
Lecce2020-7-30,38 €/Kg15,4%-55,9%
Napoli2020-7-30,25 €/Kg0,0%0,0%
Roma2020-7-30,35 €/Kg0,0%0,0%
Salerno2020-7-30,23 €/Kg80,0%-70,0%
Verona2020-7-30,25 €/Kg-28,6%-54,5%

 
 

Archivio News mercati ortaggi

 

Ismea - Area Mercati
Servizio di rilevazione dei prezzi certificato qualità UNI EN ISO 9001

contattaci