1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Fiori e piante

Homepage » Fiori e piante » News e report » Ultime dal settore » 2012 » Il servizio Retail Service di Floraholla -

Contenuto della pagina

Fiori e piante - Ultime dal settore

Il servizio Retail Service di Floraholland

Bloemisterij n. 21 2012
L'obiettivo è offrire un supporto al commercio al dettaglio per realizzare un aumento del fatturato riguardo alla vendita di fiori e piante.
La FloraHolland ha intrapreso la strada per realizzare questo progetto, con la Retail Services. Si tratta di un gruppo di 12 persone che valuta come raggiungere il massimo rendimento con i ripiani del supermercato tramite la composizione ottimale delle parti che compongono la catena.
Ciò è necessario perché sembra che per i dettaglianti sia più importante il prezzo anziché il fatto di realizzare il massimo rendimento dalla vendita di fiori e piante. Ecco il compito della Retail Services. La Retail Service sostiene che: "Noi sviluppiamo una strategia mirata, Quali sono le piante e i fiori che si devono trovare nel supermercato? Quando esattamente? A quale prezzo? Come li dobbiamo presentare per attivare l'acquisto impulsivo da parte del consumatore? Come agire per fare in modo che non sia una coincidenza che un determinato ripiano venda bene? Tutto ciò si chiama category management". Secondo tale servizio è importante che non si ragioni partendo dal prodotto e dal prezzo, dalle eterne offerte a €1,99 ma da diverse classificazioni dei prezzi. Se un supermercato cerca vasi da 12, prezzo € 5,95, colore rosso.
Il consorzio Retail Service trova la pianta corrispondente e deve fornire una presentazione logica del prodotto dietro il quale deve sviluppare concetti."
La FloraHolland vuole "affrontare" i ripiani dei supermercati insieme agli esportatori. La collaborazione tra le parti e un dettagliante all'interno di un consorzio costituisce la formula per il successo. Il coltivatore porta i propri prodotti e possibilmente la conoscenza di tendenze, l'esportatore è il fornitore e la Retail Services si occupa del lato tecnocratico, nonché del category management Insieme al dettagliante analizzano che cosa sia necessario per fare arrivare le piante e i fiori giusti al negozio.La Retail Services ha iniziato il 1 gennaio scorso con l'incarico di mettere in piedi cinque sistemi di collaborazione nel primo anno con i rifornitori del marchio con il livello di qualità A.

 

Archivio notizie fiori e piante