1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Carne suina e salumi

Homepage > Carni » Carne bovina » News e report » Ultime dal settore » 2013 » Maggio » Riapre il mercato USA per i salumi italiani

Contenuto della pagina

Carne suina e salumi - Ultime dal settore

Riapre il mercato USA per i salumi italiani di 5 regioni italiane

Roma, 8 maggio 2013
 
Il mercato statunitense riapre le frontiere ai salumi italiani. Dopo uno stop all'importazione di prodotti a breve stagionatura  che durava ormai da 15 anni, salami, pancette, coppe, culatelli e, pi¨ in generale, salumi made in Italy potranno sbarcare finalmente negli Usa giÓ dal prossimo 28 maggio.  
 
A determinare la caduta dell'embargo, il riconoscimento da parte dell'AutoritÓ Statunitense Aphis (Animal and Plant Health Inspection Service) il 26 aprile scorso, dell'indennitÓ dalla malattia vescicolare dei suini dei prodotti provenienti da Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte e dalle province autonome di Trento e di Bolzano.

Il via libera Ŕ comunque subordinato al rispetto di precisi vincoli. L'autoritÓ statuinitense ha, infatti, stabilito che gli stabilimenti di origine dovranno preventivamente essere autorizzati e che le produzioni dovranno essere accompagnate da un'apposita certificazione veterinaria.

 
 

Ultime dal settore