1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
  1. Home
  2. Contattaci
  3. StampaStampa

sei in: Home » Per le istituzioni » Prendere spunti da altri paesi » London Farmers' Markets

Menu di Sezione

Contenuto della pagina

Esperienze estere di Vendita Diretta

London Farmers' Markets

Descrizione ed elementi salienti

L'associazione nata in Inghilterra ha come finalità principale quella di raccordare ed organizzare i numerosi produttori agricoli del comprensorio londinese. Nel contempo, l'associazione mira ad incrementare il reddito degli agricoltori stessi e a fornire tutta una serie di servizi a supporto della loro attività. Parallelamente l'associazione vigila e controlla anche affinché i prodotti agricoli dei produttori rispettino degli standard qualitativi in modo da tutelare anche i consumatori.

L'associazione fornisce dietro una quota modesta numerosi servizi sia per i produttori agricoli sia per gli stessi consumatori: incoraggiano sistemi di sostenibilità a basso impatto ambientale, organizzano corsi di formazione sia per i consumatori, al fine di coinvolgerli e interessarli alle iniziative stesse dell'associazione, sia per i produttori agricoli, per aggiornarli e educarli alle migliori pratiche agricole per ottenere un prodotto di buona qualità e avere quindi una buona remunerazione per la propria attività.

Tra i servizi ci sono anche iniziative interessanti per mettere in contatto i consumatori con i produttori agricoli al fine di fidelizzare gli uni agli altri: ogni settimana, presso parcheggi, scuole e piazze dei mercati, sono organizzati incontri educativi in cui gli agricoltori si confrontano tra di loro per cercare di risolvere alcune problematiche produttive e i consumatori organizzano focus group per individuare le problematiche principali delle fasi a valle della filiera agricola.

Lo staff dell'associazione ha inoltre implementato un sistema di geo localizzazione, a disposizione gratuita di tutti i fruitori del sito internet dedicato, che consente a chiunque di trovare il farmers market più vicino, di conoscerne gli orari e i giorni di apertura e di sapere in alcuni casi quali sono i prodotti principali offerti. A disposizione degli utenti c'è anche una newsletter che tiene costantemente aggiornati sulle novità e sulle iniziative messe in atto dall'associazione e/o dai singoli componenti dei farmers market.

Oltre a ciò l'associazione organizza punti vendita fissi aperti tutti i giorni in cui gli agricoltori possono conferire i propri prodotti agricoli e sta cercando di implementare alcuni rapporti di fornitura B2B, in altre parole non direttamente con i consumatori finali ma con i trasformatori o con operatori del canale Ho.Re.Ca. (Hotel, Ristoranti e Catering).

Tutti gli aderenti all'associazione sono certificati dal FARMA (Farmer retail and market association, http://www.farmersmarkets.net/) e sottostanno a regole e paletti molto severi riassunti in 17 punti (per informazioni sugli stessi: http://www.lfm.org.uk/sell-with-us/our-rules/).

Dal punto di vista dei controlli, In Inghilterra esistono i Local Environmental Officer (EHO) che sovrintendono anche ai mercati del tipo in oggetto. I produttori devono registrarsi a tali organizzazioni e relativamente ad etichetta, peso unitario, prezzario, devono rispettare i criteri fissati dal Trading Standard Officer (TSO).

 
 

Localizzazione e riferimenti

Sito ufficiale: http://www.lfm.org.uk/

London Farmers' Markets
11 O'Donnell Court
Brunswick Centre
London WC1N 1NY