1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Avicoli e uova

Homepage > Carni » Avicoli e uova » News e report » Ultime dal settore » 2013 » Nel 2014 record del commercio mondiale di carne

Contenuto della pagina

Avicoli e uova - Ultime dal settore

Nel 2014 record del commercio mondiale di carne

2 Dicembre 2013 
 
Le esportazioni mondiali di carne sono cresciute di oltre il 40 per cento in meno di 10 anni, con la previsione di un ulteriore balzo in avanti nel 2014. ╚ quanto emerge dalle stime diffuse dall'Usda a novembre nel report "Livestock and Poultry: World Markets and Trade". Per le carni bovine e avicole, si evince dal rapporto, Ŕ atteso un nuovo record sia in termini di fatturato all'export che di quantitativi spediti oltrefrontiera (rispettivamente +3,4% per bovini e +3,5% per avicoli rispetto al 2013), con il pollame in particolare che sta traendo vantaggio dal prezzo competitivo, intercettando una quota crescente di domanda del Medio Oriente e delle Regioni dell'Africa subsahariana.
Sostenuto anche il ritmo di crescita previsto per l'export di carne di maiale ( +2,6% in quantitÓ nel 2014), sotto la spinta della domanda dei Paesi asiatici.

Complessivamente, le previsioni del Dipartimento dell'agricoltura statunitense indicano per il 2014 una progressione delle esportazioni di carne in quantitÓ del 3,2%, un dato che se confermato, porterebbe ad un incremento di circa il 27% dell'export negli ultimi sei anni.

Parallelamente cresce anche la produzione globale di carni, seppure ad un ritmo meno sostenuto. Per il 2014 ci si attende un incremento produttivo dell'1,6%, con un contributo maggiore per le carni avicole (+2,7%), e minore per quelle di maiale (+1,3%) e bovine (+0,2%). 

 

Fonte: Usda - Livestock and Poultry: World Markets and Trade (novembre 2013)

 
 

Ultime dal settore