1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Agroalimentare

Homepage » Agroalimentare » Ultime dal settore » 2014 » Migliora il clima di fiducia degli agricoltori nell'UE

Contenuto della pagina

Agroalimentare - Ultime dal settore

Migliora il clima di fiducia degli agricoltori nell'UE

Roma, 14 gennaio 2014

Risulta in lieve recupero la fiducia nel settore agricolo in Europa. L'inchiesta condotta tra settembre e novembre 2013 presso dieci Paesi membri della Ue, quali: Belgio (Fiandre), Germania, Francia, Italia, Ungheria, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Svezia e Regno Unito (Inghilterra e Galles), rivela un maggiore ottimismo tra le aziende agricole rispetto a sei mesi fa. In termini generali, l'allentamento delle tensioni sul fronte dei costi dei fattori di produzione, soprattutto dei mangimi, continua a fornire un certo sollievo alle aziende seppure in presenza di prezzi dei prodotti agricoli non sempre pienamente remunerativi. Risultano generalizzati nei diversi Paesi membri i ribassi dei prezzi dei cereali e semi oleosi, a fronte di una stabilitÓ dei valori nella zootecnia da carne. Rimane comunque alta la preoccupazione di molti agricoltori sulla situazione finanziaria presente e futura delle loro aziende.

╚ quanto emerge in estrema sintesi dalle indagini sul clima di fiducia condotte a livello nazionale nei Paesi citati, i cui risultati vengono comparati, analizzati e divulgati due volte l'anno dal Copa-Cogeca. Per l'Italia Ŕ l'Ismea che conduce tale inchiesta e che partecipa ai tavoli tecnici di coordinamento del Copa-Cogeca.
Grazie a tale collaborazione, in concomitanza col primo e col terzo trimestre di ogni anno, Ŕ quindi possibile confrontare i risultati dell'indagine nazionale con quella degli altri Paesi Europei partecipanti al progetto.

 
 
 

Ultime dal settore