1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Latte ovicaprino

Homepage > Lattiero caseari » Latte e derivati ovicaprini » News e report » Ultime dal settore » 2014 » Export di pecorino: i prezzi alti assicurano buone performance nonostante il calo dei volumi

Contenuto della pagina

Latte e derivati ovicaprini - Ultime dal settore

Export di pecorino: i prezzi alti assicurano buone performance nonostante il calo dei volumi

Roma, 26 febbraio 2014

Nella seconda metÓ del 2013 si Ŕ attenuato il calo delle esportazioni italiane di formaggio pecorino, ma il dato cumulato riferito ai primi undici mesi dell'anno continua a mostrare una variazione negativa sul fronte dei volumi (-4,7%), a dispetto di un forte aumento degli incassi (+6,1%) realizzato grazie ai prezzi elevati.

La contrazione dei volumi continua a interessare soprattutto le destinazioni extracomunitarie (-7,4%) ed Ŕ quasi esclusivamente attribuibile alle minori vendite negli Stati Uniti (-8,8% nel periodo gennaio-novembre).

Nonostante la progressiva erosione della quota detenuta dall'Italia, il mercato statunitense rappresenta ancora lo sbocco principale della produzione nazionale di pecorino.

Il mercato comunitario sta continuando a crescere, registrando una variazione del +1,8% in volume nei primi undici mesi del 2013 e assumendo un peso sempre maggiore sul totale dei volumi esportati: in soli cinque anni, infatti, l'incidenza dei paesi UE Ŕ passata dal 20 al 31%.

 I consumatori tedeschi paiono sempre pi¨ interessati al pecorino italiano e nell'ultimo anno le nostre esportazioni sono cresciute di quasi 6 punti percentuali in volume.

 
 

Export italiano di pecorini per paese (tonnellate)

 
gen-nov 2012
gen-nov 2013
var.%
Export totale (*)
16.386
15.611
-4,7%
- Stati Uniti
10.176
9.279
-8,8%
- Germania
1.434
1.517
5,8%
- Francia
1.002
963
-3,9%
- Regno Unito
666
597
-10,3%
- Canada
499
441
-11,5%
- Altri paesi
2.609
2.813
7,8%

 (*) codice doganale 04069063 Pecorino/Fiore Sardo
Fonte: ISMEA su dati ISTAT

 

Ultime dal settore