1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vino

Homepage » Vino » News e report » Ultime dal settore » 2014 » Ismea al Vinitaly 2014

Contenuto della pagina

Vino - Ultime dal settore

Ismea al Vinitaly 2014

Roma 31 marzo 2014

Ismea parteciperÓ alla 48ma edizione del Vinitaly, in programma a Verona dal 6 al 9 aprile, con un proprio desk all'interno dello spazio istituzionale del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (piano terra del portico PalaExpo, lato ingresso San Zeno).

Tre gli appuntamenti organizzati dall'istituto in collaborazione con il Mipaaf e con l'ICQRF (Ispettorato centrale della tutela della qualitÓ e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari):

7 aprile alle oreá 12.00
"I numeri, la qualitÓ e il valore dei vini di eccellenza certificati nell'ultimo anno".
L'incontro offre una fotografia al 2013 dei vini Dop e Igp, in termini di produzione, superficie, export e consumo. Inoltre, per il secondo anno, Ismea presenta la stima del valore del vino sfuso nei tre segmentiá Dop, Igp e vini comuni, mettendo a sistema molte delle informazioni disponibili da differenti fonti. ╚ previsto un focus su alcune regioni chiave.

8 aprile alle ore 10.00
"Vigneto Italia: il ricavo medio delle produzioni. Metodologia applicata nel PNS italiano dell'OCM vino. "
Il seminario illustra le misure del pns (piano nazionale di sostegno del settore vitivinicolo) italiano per il calcolo del ricavo medio del vigneto Italia, con l'illustrazione della relativa metodologia e di alcuni esempi di calcolo.

8 aprile alle ore 12.00
"Informazione e comunicazione a sostegno del settore olivicolo-oleario"
Il seminario affronta il tema della comunicazione nel settore olivicolo per gli operatori di filiera e per il consumatore finale. Verranno illustrate le iniziative del piano di settore olivicolo oleario sul web e per l'istituzione di un sistema di qualitÓ nazionale. A seguire Ŕ prevista una tavola rotonda per discutere assieme alle unioni, associazioni, produttori ed esperti del settore sull'opportunitÓ di un adeguamento della comunicazione di settore a nuove e moderne formule.

 

Per partecipare ai seminari occorre comunicare il proprio nominativo e il seminario a cui si intende assistere inviando una e-mail con oggetto "iscrizione seminari ismea" al seguente indirizzo: agroalimentare@ismea.it

 
 

Ultime dal settore