1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Carne bovina

Homepage > Carni » Carne bovina » News e report » Ultime dal settore » 2014 » Costo di produzione del vitellone negli allevamenti da ingrasso: indagine 2012

Contenuto della pagina

Carne bovina - Presentazioni e documenti

Costo di produzione del vitellone negli allevamenti da ingrasso: indagine 2012

Indagine Ismea CRPA condotta nell'ambito dell'Osservatorio economico della zootecnia istitutito presso Ismea e finanziato dal Mipaaf.

Il monitoraggio dei costi negli allevamenti da ingrasso Ŕ effettuato in due fasi. In una prima fase, si raccolgono i dati aziendali degli allevamenti del campione con riferimento al consuntivo annuale, per quanto riguarda tutti i costi e i ricavi. Nella seconda fase, gli stessi allevamenti collaborano per la raccolta continuativa dei dati sulle partite di capi.
In particolare per quanto riguarda il vitellone attraverso l'indagine sono stati raccolti i dati di 27 allevamenti situati in Veneto e in Piemonte, riferiti all'esercizio 2012; per queste aziende sono stati stimati i costi medi relativi alla produzione delle razze Charolais, Limousine e Incroci Francesi in Veneto, delle razze Blonde d'Acquitaine e Piemontese in Piemonte. Inoltre, per questi gruppi di aziende Ŕ stata analizzata la redditivitÓ, confrontando i costi stimati con i ricavi, calcolati con e senza i contributi PAC.