1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Carne bovina

Homepage > Carni » Carne bovina » News e report » Ultime dal settore » 2014 » Ottobre » On line Tendenze bovino da carne sul III trimestre 2014

Contenuto della pagina

Carne bovina - Ultime dal settore

On line Tendenze bovino da carne sul III trimestre 2014

Roma, 30 ottobre 2014

Le persistenti difficoltÓ di assorbimento nel mercato finale hanno determinato anche nel terzo trimestre del 2014 una flessione delle macellazioni di carne bovina (-5,6% nei primi nove mesi del 2014).  Di riflesso al calo delle domanda, si evince dal report Trimestrale Tendenze relativo al settore del bovino da carne, i prezzi del bestiame vivo stanno continuando ad accusare diffusi cedimenti. Secondo l'indice Ismea, il terzo trimestre del 2014 si Ŕ chiuso con un calo medio delle quotazioni all'origine del 3% su base annua, con punte molto negative per le vacche (-10%) e i vitelli (-7%).
Una nota positiva proviene invece dai costi dei fattori di produzione, che sempre secondo l'indice Ismea si sono ridotti nel trimestre di osservazione del 3% su base tendenziale. A contrarsi Ŕ stata soprattutto la componente mangimistica, inferiore del 7,5% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Timidi segnali di ripresa si rilevano infine nei consumi domestici, sebbene permanga, sottolinea l'Istituto, un orientamento dei consumatori verso i tagli meno pregiati.  I dati del panel famiglie Ismea - Gfk/Eurisko indicano un recupero della spesa di carne bovina dell'1,3% nei primi otto mesi dell'anno.

 
 
 

Ultime dal settore