1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Latte ovicaprino

Homepage > Lattiero caseari » Latte e derivati ovicaprini » News e report » Ultime dal settore » 2015 » Export di pecorino in volata verso gli USA

Contenuto della pagina

Latte e derivati ovicaprini - Ultime dal settore

Export di pecorino in volata verso gli USA

Roma, 14 dicembre 2015

Il mercato statunitense si conferma il primo sbocco per il pecorino italiano, con una quota in valore superiore al 60% e un fatturato che lo scorso anno ha sfiorato gli 85 milioni di euro (+25% rispetto al 2013) grazie a un sostenuto aumento dei valori medi all'export (prezzo medio unitario all'export pari a 8,14 euro/kg nel 2014 a fronte dei 6,76 euro/kg del 2013).
Nel 2015 la ripresa dei consumi e la supremazia del dollaro hanno incentivato, in generale, la domanda USA di formaggi di importazione e, in particolare, Ŕ ulteriormente cresciuta la richiesta di pecorini.
In soli nove mesi, l'Italia ha spedito verso gli Stati Uniti ben 8.486 tonnellate di pecorino per un valore di oltre 73 milioni di euro, con un incremento rispettivamente del 20% e del 42% nel confronto con lo stesso periodo dello scorso anno. L'Italia, pur confermando la propria leadership nel segmento dei pecorini da grattugia, sta guadagnando quote del mercato "a stelle e strisce" soprattutto nel segmento dei pecorini da pasto, sfruttando la competitivitÓ di prezzo rispetto ai prodotti di origine iberica.

 

Export italiano di pecorini (1) per paese di destinazione



gennaio-settembre
2014 (ton)
2015 (ton)
var.% 15/14
2014 (.000 €)
2015 (.000 €)
var.% 15/14
Export tot.
11.632
13.299
14,3%
95.400
124.563
30,6%
Stati Uniti
7.067
8.486
20,1%
55.890
79.397
42,1%
Germania
1.064
1.059
-0,4%
10.430
10.996
5,4%
Francia
782
808
3,3%
6.283
7.196
14,5%
Regno Unito
471
519
10,2%
4.070
4.904
20,5%
Paesi Bassi
248
307
24,0%
2.309
3.106
34,5%
Belgio
245
273
11,5%
2.111
2.588
22,6%
Giappone
241
253
4,9%
1.927
2.405
24,8%
Canada
280
211
-24,7%
2.348
2.049
-12,7%
Altri paesi
1.234
1.383
12,1%
10.033
11.923
18,8%

(1) codice doganale 04069063 Pecorino/Fiore Sardo
Fonte: ISMEA su dati ISTAT

 

Ultime dal settore