1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Latte ovicaprino

Homepage > Lattiero caseari » Latte e derivati ovicaprini » News e report » Ultime dal settore » 2016 » Il mercato "stelle e strisce" traina l'export di pecorino italiano

Contenuto della pagina

Latte e derivati ovicaprini - Ultime dal settore

Il mercato "stelle e strisce" traina l'export di pecorino italiano

Roma, 19 maggio 2016

Per tutto il 2015 l'andamento delle vendite di formaggio pecorino all'estero hanno mostrato buone performance registrando un +3,8% in volume e un +16,5% in valore rispetto al 2014. Il mercato statunitense mantiene la leadership come primo acquirente di pecorino italiano, con una quota del 63% in volume e un fatturato complessivo superiore ai 100 milioni di euro (+19,6% rispetto al 2014).
Anche in area UE, i dati del 2015 segnalano variazioni positive rispetto all'anno precedente (+8% in quantitÓ; +16% in valore). Pur mantenendo il primato in termini di quantitativi, sono stati lievemente ridotti gli invii verso la Germania (-0,5%), a fronte di una significativa crescita dei volumi diretti in Francia (+11,6%).

 

Export italiano di pecorini (1) per paese di destinazione



gennaio-dicembre
2014 (ton)
2015 (ton)
var.% 15/14
2014 (.000 €)
2015 (.000 €)
var.% 15/14
Export tot.
16.624
17.251
3,8%
139.109
162.043
16,5%
- Stati Uniti
10.423
10.809
3,7%
84.861
101.492
19,6%
- Germania
1.406
1.400
-0,5%
14.133
14.891
5,4%
- Francia
1.031
1.151
11,6%
7.813
9.123
16,8%
- Regno Unito
713
709
-0,6%
5.747
6.810
18,5%
- Paesi Bassi
339
434
27,9%
3.202
4.426
38,2%
- Altri paesi
2.712
2.749
1,4%
23.352
25.302
8,4%







(1) codice doganale 04069063 Pecorino/Fiore Sardo
Fonte: ISMEA su dati ISTAT

 

Ultime dal settore