Semi oleosi - Ultime dal settore

In calo la produzione nazionale di mais (-6,4%), in crescita i raccolti di soia (+7,5%)

13 novembre 2017

La produzione nazionale di mais nel 2017 scende a circa 6,4 milioni di tonnellate (-6,4% sul 2016) in conseguenza del calo delle superfici e soprattutto delle rese. I raccolti italiani di soia nel 2017 risultano invece in crescita a circa 1,2 milioni di tonnellate (+7,5% sul 2016) grazie all'incremento delle superfici, mentre le rese ad ettaro sono risultate in calo.    
Le più recenti indicazione dell'IGC prospettano per il 2017 una flessione annua dei raccolti mondiali di mais che scenderebbero del 4,2% attestandosi a 1,034 miliardi di tonnellate; tale dinamica dovrebbe essere confermata per tutti i principali paesi produttori. Per il 2017/18 si stima un aumento della domanda mondiale, che dovrebbe collocarsi su livelli più elevati dell'offerta (1,067 miliardi di tonnellate), causando la contrazione delle scorte (-13,8% a 203 milioni di tonnellate).
Nel caso della soia, le stime 2017 prospettano una lieve flessione dei raccolti mondiali a 348 milioni di tonnellate (-0,6% rispetto al 2016); il dettaglio territoriale evidenzia un calo generalizzato in tutti i paesi ad eccezione di USA e Cina. In aumento risulterebbero anche i consumi, che, raggiungendo livelli superiori all'offerta, determinano la contrazione delle scorte (-10,9% a 38,6 milioni di tonnellate).

 
Vai al "Tendenze" Mais, soia e orzo n.2/2017.
 

Ultime dal settore

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito