1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Frutta

Homepage > Ortofrutta » Frutta » News e report » News mercati » 2017 » Novembre » settimana n. 46/2017

Contenuto della pagina

Frutta - News mercati

il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari

 

n. 38/2017 - settimana n.46, dal 13 al 19 novembre 2017

 
La rete di rilevazione ISMEA

La terza settimana di novembre il mercato per mele e pere rispetto alla precedente rilevazione non ha mostrato particolari variazioni, confermando così una sostanziale stabilità sia sotto il profilo degli scambi che delle quotazioni.  Per il kiwi l'attività di scambio è proseguita su toni alquanto dinamici con quotazioni in ulteriore incremento. Sempre più contenute le disponibilità per l'uva da tavola i cui listini hanno mostrato un incremento in funzione di un prodotto dall'ottimale profilo qualitativo. Nessuna variazione per i loti il cui collocamento permane lento a fronte di una debole richiesta.





 
FusionCharts
 

Mercato nazionale alla produzione

Prezzi medi settimanali

Frutta

ProdottoAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Kiwi2017-11-31,17 €/Kg3,6%21,5%
Loti2017-11-30,35 €/Kg-3,4%-14,6%
Mele2017-11-30,83 €/Kg0,4%41,5%
Pere2017-11-31,01 €/Kg1,1%4,0%
Uva da tavola2017-11-30,43 €/Kg0,2%-14,0%
 

Il punto sul mercato


Mele da tavola: sono terminate le operazioni di raccolta del prodotto per cui la merce è ormai stivata nelle strutture di frigo-conservazione. L'andamento del mercato anche questa settimana non ha evidenziato particolari variazioni rispetto alla precedente rilevazione. Si conferma scorrevole l'attività di contrattazione sia sul circuito interno sia sui mercati esteri grazie ad una domanda che ha continuato a manifestare interesse all'acquisto. Sotto il profilo delle quotazioni i prezzi medi hanno anch'essi mostrato una generale stabilità fatta eccezione per la Fuji alto atesina per la quale una migliore richiesta ha permesso ai listini di beneficiare di rialzi. Mentre  una flessione delle quotazioni  è stata osservata nel veronese dove la domanda ha rivolto maggior interesse verso altre specie frutticole invernali. Solo  per la Gala l'immissione sui mercati di merce dal  migliore profilo qualitativo in termini di calibro ha determinato una rivalutazione dei listini.

Pere da Tavola: il mercato questa settimana è stato caratterizzato da una sostanziale stabilità nei prezzi e nei volumi domandati. A ritmi costanti sono proseguiti gli scambi sia sul circuito interno sia sul mercato estero dove una discreta richiesta ha permesso il regolare svolgimento delle vendite. Sotto il profilo delle quotazioni il leggero aumento del prezzo medio all'origine che si è registrato è da imputarsi esclusivamente all'inizio della campagna di commercializzazione della varietà Kaiser sulla piazza di Forlì, le cui quotazioni di esordio si sono attestati su valori superiori rispetto ai prezzi registrati nelle altre piazze rilevate.

Uva da tavola: sempre più contenuta l'offerta sui mercati. Le limitate disponibilità esitate provenienti dai siti produttivi pugliesi e metapontini solo in presenza di un profilo qualitativo ottimale sono state agevolmente scambiate sulla base di quotazioni in rialzo.

Loti: è proseguita la raccolta del prodotto con disponibilità in ulteriore aumento. La merce avviata sui mercati è stata oggetto di una debole attività di scambio avvenuta sulla base di quotazioni stabili o cedenti. Solo sulla piazza di Modena è stato registrato un rialzo del listino a fronte di un prodotto dall' apprezzabile standard qualitativo cui è corrisposta una domanda interessata.

Actinidia: anche questa settimana il mercato per il kiwi è risultato caratterizzato da una positiva attività di contrattazione. Si conferma fluido l'andamento delle vendite sul circuito interno dove i quantitativi di prodotto dall'adeguato grado brix esitati sono stati regolarmente ceduti. In un clima di generale interesse sono proseguiti gli scambi anche sul circuito estero ed in particolare verso i paesi d'oltremare mentre sui mercati europei la presenza di merce di provenienza estera (Grecia) esitata a prezzi concorrenziali ha limitato le vendite del prodotto nazionale. I prezzi nel complesso rispetto alla precedente settimana hanno mostrato un ulteriore incremento. Solo nel veronese i listini hanno mostrato una flessione da ritenersi del tutto fisiologica per le aumentate disponibilità.





 
 
FusionCharts
 
FusionCharts
 

I prezzi medi per piazza

Frutta

PiazzaAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Kiwi - Gold (Polpa gialla)
Latina2017-11-31,35 €/Kg0,0%nd
Ravenna2017-11-31,76 €/Kg0,0%-2,8%
Kiwi - Hayward
Bologna2017-11-31,05 €/Kg31,3%31,3%
Cuneo2017-11-31,18 €/Kg2,2%67,9%
Forli'2017-11-30,80 €/Kg3,2%nd
Latina2017-11-30,95 €/Kg0,0%nd
Napoli2017-11-30,95 €/Kg0,0%5,6%
Ravenna2017-11-31,30 €/Kg0,0%52,9%
Roma2017-11-30,95 €/Kg0,0%nd
Rovigo2017-11-31,20 €/Kg20,0%33,3%
Verona2017-11-31,35 €/Kg-3,6%77,0%
Loti - Comuni
Forli'2017-11-30,33 €/Kg0,0%0,0%
Modena2017-11-30,43 €/Kg6,2%-5,6%
Napoli2017-11-30,20 €/Kg-20,0%-55,6%
Ravenna2017-11-30,35 €/Kg-6,7%-26,3%
Verona2017-11-30,45 €/Kg0,0%28,6%
Mele - Annurca
Caserta2017-11-30,75 €/Kg0,0%30,4%
Napoli2017-11-30,83 €/Kg0,0%17,9%
Mele - Cripps Pink
Ravenna2017-11-30,49 €/Kg0,0%-27,1%
Trento2017-11-31,33 €/Kg0,0%nd
Mele - Fuji
Bologna2017-11-30,80 €/Kg0,0%28,0%
Bolzano2017-11-31,07 €/Kg3,9%24,6%
Cuneo2017-11-30,65 €/Kg0,0%-13,3%
Ferrara2017-11-30,76 €/Kg0,0%59,2%
Forli'2017-11-31,15 €/Kg0,0%48,4%
Modena2017-11-30,93 €/Kg42,3%nd
Ravenna2017-11-30,57 €/Kg0,0%5,5%
Trento2017-11-30,96 €/Kg0,0%24,2%
Verona2017-11-30,75 €/Kg-6,3%25,0%
Mele - Gala Gruppo
Bolzano2017-11-30,94 €/Kg0,0%40,6%
Forli'2017-11-31,10 €/Kg0,0%63,0%
Trento2017-11-30,70 €/Kg0,0%9,4%
Verona2017-11-30,75 €/Kg15,4%nd
Mele - Golden delicious
Bologna2017-11-30,53 €/Kg0,0%50,0%
Bolzano2017-11-30,87 €/Kg0,0%62,5%
Cuneo2017-11-30,63 €/Kg0,0%0,3%
Ferrara2017-11-30,74 €/Kg0,0%55,3%
Forli'2017-11-31,10 €/Kg0,0%76,0%
Modena2017-11-30,63 €/Kg0,0%15,7%
Trento2017-11-30,88 €/Kg0,0%60,1%
Verona2017-11-30,63 €/Kg-1,3%31,6%
Mele - Granny smith
Bolzano2017-11-30,81 €/Kg0,0%31,3%
Trento2017-11-30,83 €/Kg0,0%33,8%
Verona2017-11-30,63 €/Kg-7,4%31,6%
Mele - Morgenduft(Imperatore)
Ferrara2017-11-30,50 €/Kg0,0%25,0%
Trento2017-11-30,83 €/Kg0,0%32,0%
Verona2017-11-30,33 €/Kg-18,8%-27,8%
Mele - Renetta canada
Trento2017-11-31,25 €/Kg0,0%47,1%
Mele - Stark delicious
Bolzano2017-11-30,83 €/Kg0,0%34,0%
Cuneo2017-11-30,68 €/Kg0,0%9,3%
Ferrara2017-11-30,76 €/Kg0,0%46,8%
Forli'2017-11-31,02 €/Kg0,0%76,8%
Modena2017-11-30,59 €/Kg0,0%9,2%
Trento2017-11-30,74 €/Kg0,0%20,3%
Verona2017-11-30,68 €/Kg0,0%30,2%
Pere - Abate fetel
Bologna2017-11-31,13 €/Kg0,0%9,7%
Cuneo2017-11-30,89 €/Kg0,0%1,9%
Ferrara2017-11-31,00 €/Kg0,0%23,7%
Forli'2017-11-31,18 €/Kg-1,4%-9,0%
Modena2017-11-31,15 €/Kg0,0%16,5%
Ravenna2017-11-31,14 €/Kg0,0%28,0%
Verona2017-11-31,08 €/Kg0,0%4,0%
Pere - Conference
Ferrara2017-11-30,90 €/Kg0,0%12,5%
Ravenna2017-11-30,71 €/Kg0,0%-20,8%
Pere - Decana del comizio
Ferrara2017-11-31,21 €/Kg0,0%18,3%
Ravenna2017-11-30,89 €/Kg0,0%-1,4%
Pere - Kaiser
Bologna2017-11-31,04 €/Kg0,0%12,2%
Ferrara2017-11-30,93 €/Kg0,0%8,8%
Forli'2017-11-31,20 €/Kgnd4,3%
Modena2017-11-30,80 €/Kg0,0%nd
Ravenna2017-11-30,99 €/Kg0,0%19,7%
Verona2017-11-30,95 €/Kg0,0%-9,5%
Uva da tavola - Italia
Bari2017-11-30,35 €/Kg16,7%-6,7%
Foggia2017-11-30,28 €/Kg22,2%-15,4%
Metapontino2017-11-30,90 €/Kg2,9%16,1%
Taranto2017-11-30,35 €/Kg16,7%-6,7%
Uva da tavola - Red globe
Bari2017-11-30,28 €/Kg22,2%nd

 

 
 

 

Archivio News mercati frutta

 

Ismea - Area Mercati
Servizio di rilevazione dei prezzi certificato qualità UNI EN ISO 9001

contattaci