1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Fiori e piante

Homepage » Fiori e piante » News e report » Ultime dal settore » 2018 » Floricoltura e Festa della mamma: notizie dal mondo

Contenuto della pagina

Fiori e piante - Ultime dal settore

Floricoltura e Festa della mamma: notizie dal mondo

Roma, 21 maggio 2018

Una Festa della mamma nel segno della diversificazione dell'offerta e del successo delle petunie a gambo alto, le ortensie,á le rose, le peonie e i Lisianthus. ╚ quanto emerge da alcuni resoconti sui mercati internazionali rispetto alla festivitÓ del 13 maggio.
Secondo gli esportatori danesi, che spediscono fiori in Scandinavia, Germania e Austria, il giorno della festa della mamma Ŕ stato quest'anno il migliore degli ultimi anni: il bel tempo registrato nel Nord Europa nelle settimane precedenti ha infatti determinato una richiesta molto forte da parte di questi Paesi. Tra le specie maggiormente richieste, le rose in vaso e le campanule ma anche le ortensie, considerando che a differenza di altre feste - e in particolare del San Valentino che Ŕ dominato dalle rose - la festa della mamma non Ŕ centrata su un determinato tipo di fiore e quindi consente pi¨ creativitÓ e diversificazione dei prodotti.
Sempre nel Nord Europa, l'asta olandese di Veiling Rhein-Maas ha realizzato nella settimana conclusasi con la domenica della festa della mamma un fatturato record di 16,56 milioni di euro, in aumento del 17% rispetto al 2017. In tutti i canali di vendita hanno avuto grande successo le piante in vaso, le composizioni di fiori e le piante da giardino e da interno, mentre tra i fiori recisi le rose, le peonie e il Lisianthus.
Oltreoceano, negli Stati Uniti, quasi il 70% della spesa per doni legati alla festivitÓ del 13 maggio, Ŕ stato destinato all'acquisto di fiori e piante (indagine annuale pubblicata dalla National Retail Federation). Tra le novitÓ, nell'ambito della sperimentazione sulle piante, hanno riscosso moltissimo successo in California le petunie a gambo alto, prodotte in Israele e attualmente disponibili in quattro colori: mandarino, rosso-ciliegia, marrone e giallo e rosso. Derivate dall'innesto su erbacee ornamentali, come il basilico e il pepe ornamentale, queste petunie diventano a portamento cespuglioso.

 

Archivio notizie fiori e piante