Indicatori di competitività - Agroalimentare

L'osservatorio agroalimentare ha la finalitÓ di illustrare le principali variabili macroeconomiche e strutturali del comparto a livello regionale.
La sezione si apre con tre dashboard alimentate dai dati del sistema di ContabilitÓ nazionale della branca Agricoltura, silvicoltura e pesca, cioŔ: il valore della produzione, dei consumi intermedi e del valore aggiunto. Oltre ai valori assoluti, sono disponibili dati in termini relativi, come la composizione della produzione per comparto (coltivazioni, allevamenti, attivitÓ secondarie e di supporto), l'incidenza del valore aggiunto e dei consumi intermedi sulla produzione, la composizione dei consumi intermedi per voce di costo. Tutti i dati delle prime tre dashboard sono disponibili con la valutazione a prezzi correnti e a valori concatenati con anno di riferimento 2010. La quarta dashboard si basa sempre su dati della stessa fonte, ma in questo caso viene preso in considerazione solo il valore della produzione agricola (coltivazioni e allevamenti) a prezzi correnti con un livello maggiore di disaggregazione che arriva al singolo settore.

Le ultime due dashboard illustrano informazioni strutturali sul comparto. In particolare, la quarta contiene i dati sulle superfici e sulle quantitÓ prodotte da ciascun settore delle coltivazioni agricole, l'ultima i dati sul numero di capi allevati per ciascuna categoria di bestiame. Tutti i dati di questa sezione sono di fonte Istat.
La sezione sarÓ integrata in futuro con i dati sulle aziende agricole provenienti dalle indagini strutturali dell'Istat e altri dati relativi alla fase della trasformazione alimentare.