1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Frutta

Homepage > Ortofrutta » Frutta » News e report » News mercati » 2020 » Novembre » settimana n. 45/2020

Contenuto della pagina

Frutta - News mercati

il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari

 

n. 36/2020 - settimana n.45, dal 2 al 8 novembre 2020

 
La rete di rilevazione ISMEA

Nella prima settimana del mese il mercato per il comparto delle pomacee nel complesso ha continuato ad essere alimentato da una discreta richiesta, con vendite che sia sul mercato interno che presso i centri di distribuzione estera si sono svolte a ritmi regolari e costanti. Si Ŕ intensificata la raccolta per i kiwi le cui contrattazioni in campagna sono proseguito in un contesto di generale interesse della domanda. Stabile l'andamento degli scambi per i loti con listini in fisiologica flessione per le aumentate disponibilitÓ. Non si segnalano particolari variazioni per l'uva da tavola regolarmente collocata solo in presenza di un profilo qualitativo adeguato.

 
FusionCharts
 

Mercato nazionale alla produzione

Prezzi medi settimanali

Frutta

ProdottoAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Avocado2020-11-12,50 €/Kg0,0%0,0%
Fichi d'India2020-11-10,55 €/Kg0,0%40,4%
Fragole2020-11-12,55 €/Kg0,0%8,5%
Kiwi2020-11-11,19 €/Kg9,9%10,1%
Loti2020-11-10,46 €/Kg-8,3%15,8%
Mele2020-11-10,72 €/Kg29,1%16,1%
Pere2020-11-11,08 €/Kg22,3%-25,6%
Uva da tavola2020-11-10,60 €/Kg0,9%3,1%
 

Il punto sul mercato


Mele da tavola: terminate le contrattazioni in campagna, l'attivitÓ di scambio del prodotto si sta concentrando sulle vendite da magazzino. L'andamento del mercato anche questa settimana Ŕ proseguito in un clima di generale calma con vendite regolari e costanti sia sul circuito interno che estero. Gli scambi sulle principali piazze monitorate si sono svolti sulla base di prezzi stabili fatta eccezione per la Fuji e la Morgenduft altoatesina i cui listini sono stati rivisti al rialzo a fronte delle maggiori richieste pervenute. Su toni pacati sono proseguite le vendite per il prodotto di pianura a fronte di una domanda  che ha continuato a mostrare maggiore interesse verso il prodotto proveniente dagli areali maggiormente vocati del Trentino Alto Adige. Si evidenzia che l' incremento del prezzo medio Ŕ da imputare esclusivamente alla fine delle contrattazioni per il prodotto in azienda caratterizzato da quotazioni inferiori. 

Pere da tavola: terminata la raccolta del prodotto per cui la merce Ŕ ormai stivata nelle strutture di frigo-conservazione. Sotto il profilo commerciale l'andamento delle contrattazioni Ŕ risultato in linea con quanto precedentemente osservato. Il mercato infatti ha continuato ad essere alimentato da una discreta richiesta con vendite che sia sul mercato interno che presso i centri di distribuzione estera sono proseguite a ritmi regolari e costanti. Sotto il profilo delle quotazioni i prezzi sulle principali piazze monitorate non hanno mostrato particolari variazioni attestandosi sugli stessi livelli precedentemente raggiunti. Si evidenzia che il netto incremento del prezzo medio Ŕ da attribuire sia al termine delle contrattazioni per la William che per il prodotto in campagna caratterizzato da prezzi medi inferiori alla merce in uscita da magazzino.

Uva da tavola: anche questa settimana per l'uva da tavola non si registrano variazioni di particolare rilievo. Si conferma stabile su fondo debole il mercato per le uve pugliesi oggetto di un limitato interesse da parte della domanda anche in funzione di un profilo qualitativo in termini di shelf life non sempre adeguato. Diversa la situazione per la per la Crimson i cui quantitativi avviati sul mercato sono stati agevolmente ceduti sulla base di prezzi in incremento. Per la produzione siciliana e metapontina le contrattazioni concluse sono proseguite in un clima di sostanziale stabilitÓ sia in termini di volumi scambiati che di quotazioni. Solo per la varietÓ Italia di provenienza metapontina il listino ha mostrato un incremento a fronte di un prodotto dal pi¨ apprezzabili profilo qualitativo. 

Loti: Ŕ proseguita la raccolta del prodotto con disponibilitÓ in ulteriore aumento. La merce avviata sui mercati dall' adeguato profilo qualitativo Ŕ stata oggetto di una discreta richiesta che ne ha permesso una regolare collocazione sulla base di quotazioni in fisiologica flessione per le aumentate disponibilitÓ. Stabili i listini nel ravennate e sulla piazza di Napoli a fronte di una domanda in linea con le quantitÓ offerte.

Kiwi: stanno entrando nel vivo le operazioni di raccolta del prodotto che giÓ a partire dalla precedente settimana hanno interessato gran parte degli areali produttivi vocati. Sotto il profilo commerciale le contrattazioni in azienda si sono svolte in un clima di generale interesse e sulla base di quotazioni sostanzialmente stabili fatta eccezione per il prodotto veronese i cui corsi hanno invece mostrato un assestamento al ribasso. In settimana nelle aree del ravennate hanno preso il via le prime contrattazioni per il prodotto in uscita da magazzino. Positivo il riscontro ottenuto da parte del mercato estero grazie ad una buona richiesta proveniente dai paesi del Nord Europa e d'Oltremare.

 
 
FusionCharts
 
FusionCharts
 

I prezzi medi per piazza

Frutta

PiazzaAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Fragole - ns
Verona2020-11-12,55 €/Kg0,0%8,5%
Kiwi - Gold (Polpa gialla)
Ravenna2020-11-12,28 €/Kg19,7%24,7%
Kiwi - Hayward
Cuneo2020-11-11,05 €/Kg0,0%18,0%
Forli'2020-11-10,80 €/Kg6,7%-5,9%
Ravenna2020-11-11,19 €/Kg15,9%1,1%
Verona2020-11-10,65 €/Kg-7,1%-3,7%
Loti - Comuni
Bologna2020-11-10,45 €/Kg-18,2%63,6%
Forli'2020-11-10,55 €/Kg-8,3%46,7%
Modena2020-11-10,60 €/Kg-7,7%33,3%
Napoli2020-11-10,35 €/Kg0,0%0,0%
Ravenna2020-11-10,45 €/Kg0,0%0,0%
Verona2020-11-10,35 €/Kg-12,5%-26,3%
Mele - Annurca
Caserta2020-11-10,80 €/Kg0,0%14,3%
Napoli2020-11-11,00 €/Kg0,0%25,0%
Mele - Cripps Pink
Bolzano2020-11-11,25 €/Kg16,9%14,0%
Ferrara2020-11-10,48 €/Kg36,9%-8,7%
Ravenna2020-11-10,59 €/Kgnd1,4%
Trento2020-11-11,23 €/Kgnd27,3%
Mele - Fuji
Bologna2020-11-10,76 €/Kgnd17,3%
Bolzano2020-11-10,59 €/Kg10,5%-21,3%
Cuneo2020-11-10,48 €/Kg0,0%-20,8%
Ferrara2020-11-10,62 €/Kg-9,2%2,1%
Forli'2020-11-10,98 €/Kg5,4%18,2%
Ravenna2020-11-10,59 €/Kgnd6,8%
Trento2020-11-10,91 €/Kg0,0%25,0%
Mele - Gala Gruppo
Bolzano2020-11-10,69 €/Kg0,0%3,0%
Cuneo2020-11-10,55 €/Kg0,0%10,0%
Forli'2020-11-11,10 €/Kg0,0%15,8%
Trento2020-11-10,50 €/Kg0,0%0,0%
Verona2020-11-10,68 €/Kg0,0%3,8%
Mele - Golden delicious
Bologna2020-11-10,48 €/Kg0,0%-5,0%
Bolzano2020-11-10,75 €/Kg60,2%43,9%
Cuneo2020-11-10,63 €/Kg22,0%19,0%
Ferrara2020-11-10,48 €/Kg22,6%-12,3%
Forli'2020-11-10,87 €/Kg6,1%13,0%
Ravenna2020-11-10,43 €/Kg30,8%-15,0%
Trento2020-11-10,73 €/Kg39,8%24,3%
Verona2020-11-10,53 €/Kg0,0%10,5%
Mele - Granny smith
Bolzano2020-11-10,71 €/Kg25,9%7,6%
Trento2020-11-10,78 €/Kg22,1%14,6%
Verona2020-11-10,53 €/Kg0,0%-21,0%
Mele - Morgenduft(Imperatore)
Bolzano2020-11-10,74 €/Kg41,0%2,1%
Ferrara2020-11-10,53 €/Kg0,0%5,0%
Trento2020-11-10,78 €/Kg14,8%19,2%
Mele - Renetta canada
Trento2020-11-11,15 €/Kg27,8%17,9%
Mele - Stark delicious
Bolzano2020-11-10,75 €/Kg44,7%22,3%
Cuneo2020-11-10,72 €/Kg25,0%19,1%
Ferrara2020-11-10,43 €/Kg30,8%-10,5%
Trento2020-11-10,69 €/Kg46,3%2,5%
Verona2020-11-10,63 €/Kg0,0%-1,3%
Pere - Abate fetel
Bologna2020-11-11,23 €/Kg0,0%-25,3%
Cuneo2020-11-11,07 €/Kg19,1%-14,7%
Ferrara2020-11-11,34 €/Kg29,8%-15,7%
Forli'2020-11-11,20 €/Kg0,0%-10,0%
Modena2020-11-11,34 €/Kg13,4%-13,0%
Ravenna2020-11-11,22 €/Kg25,3%-22,8%
Verona2020-11-11,25 €/Kg0,0%-3,8%
Pere - Conference
Ferrara2020-11-10,93 €/Kg19,4%-28,8%
Ravenna2020-11-10,89 €/Kg15,4%-29,0%
Pere - Decana del comizio
Bologna2020-11-11,15 €/Kgnd-31,9%
Ferrara2020-11-10,99 €/Kg13,7%-42,3%
Modena2020-11-11,05 €/Kg13,5%-37,3%
Ravenna2020-11-10,94 €/Kg11,1%-43,6%
Pere - Kaiser
Bologna2020-11-11,15 €/Kg0,0%-32,4%
Cuneo2020-11-10,81 €/Kg26,2%-18,8%
Ferrara2020-11-10,94 €/Kg18,1%-36,4%
Forli'2020-11-11,08 €/Kg4,9%-20,4%
Modena2020-11-10,95 €/Kg28,8%-17,4%
Ravenna2020-11-10,89 €/Kg15,4%-43,7%
Verona2020-11-11,20 €/Kg0,0%-4,0%
Uva da tavola - Crimson seedless
Bari2020-11-10,88 €/Kg2,9%-31,4%
Catania2020-11-11,00 €/Kg0,0%11,1%
Cuneo2020-11-11,15 €/Kg0,0%-11,5%
Metapontino2020-11-11,00 €/Kg0,0%33,3%
Uva da tavola - Italia
Bari2020-11-10,58 €/Kg0,0%-16,4%
Barletta-Andria-Trani2020-11-10,48 €/Kg0,0%-7,3%
Catania2020-11-10,78 €/Kg0,0%10,7%
Foggia2020-11-10,48 €/Kg0,0%-5,0%
Metapontino2020-11-10,85 €/Kg6,3%36,0%
Taranto2020-11-10,53 €/Kg0,0%-8,7%
Uva da tavola - Red globe
Bari2020-11-10,48 €/Kg0,0%-2,6%
Catania2020-11-10,68 €/Kg0,0%3,8%
Metapontino2020-11-10,55 €/Kg0,0%15,8%

 

 
 

 

Archivio News mercati frutta

 

Ismea - Area Mercati
Servizio di rilevazione dei prezzi certificato qualitÓ UNI EN ISO 9001

contattaci