1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Ismea Mercati
Home > Carni > Avicoli e uova > News e report > Ultime dal settore > 2012 > Mercato europeo del pollo
Contenuto della pagina

Avicoli e uova - Ultime dal settore

Quotazioni tendenzialmente in calo nel mercato europeo del pollo

Roma, 1 giugno 2012
 
Nelle ultime due settimane hanno perso i listini di quasi tutti i paesi europei. Da segnalare il calo considerevole dell'Italia che a metÓ maggio perde 24 centesimi dopo l'impennata della seconda settimana.
Stabili Germania, Francia e Irlanda, e in aumento di 6 centesimi le quotazioni dei broiler in Polonia. Andamento anche peggiore nel settore delle uova. Laddove confermate, le quotazioni infatti sono in discesa ovunque (a parte il Regno Unito, per le quali il sistema CIRCA ha confermato i valori da marzo). Notevoli cali si registrano in Spagna, Ungheria, Polonia (-9 centesimi) e in Francia (-6 centesimi).
Anche l'Italia rivede al ribasso i suoi listini di appena 2 centesimi e continua a mantenere le quotazioni pi¨ alte tra i paesi considerati.

 

Ultime dal settore