1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Carne bovina

Homepage > Carni » Carne bovina » News e report » Tendenze » 2021 » n.1/2021

Contenuto della pagina

Tendenze - Bovino da carne

n.1/2021- Giugno 2021

Le dinamiche recenti nel comparto delle carni

Il mercato nazionale delle carni bovine, dopo un 2020 anomalo, in cui alla tenuta dei volumi offerti si Ŕ contrapposto un contenimento dei valori medi, prosegue nel 2021 nelle analoghe condizioni. A fronte di un'offerta nazionale sostanzialmente stabile, per gli allevatori la partita si continua a giocare sul sul campo della redditivitÓ: soffrono i prezzi in allevamento con progressivi cali, mentre le quotazioni delle materie prime utilizzate per l'alimentazione degli animali crescono gradualmente, erodendo i giÓ ridotti margini.
Non manca la preoccupazione per la pressione delle produzioni estere, che malgrado il diffuso incremento dei prezzi continuano comunque ad essere inferiori a quelli italiani e quindi a esercitare leva concorrenziale sui prezzi delle carni italiane. I flussi in entrata da oltreconfine si sono comunque notevolmente ridotti nel 2020, permettendo al mercato interno di mantenere un discreto equilibrio e un totale assorbimento dell'offerta nazionale. Misure di sostegno all'ammasso hanno altresý permesso il congelamento dei tagli invenduti.I consumi domestici hanno in buona parte compensato quelli mancati del "fuori casa", cosý anche alla distribuzione si Ŕ assistito a una maggior presenza di prodotto italiano, venduto a prezzi in sostanziale tenuta.

 
 

Ultimi rapporti pubblicati