1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Frutta

Homepage > Ortofrutta » Frutta » News e report » News mercati » 2021 » Settembre » settimana n. 38/2021

Contenuto della pagina

Frutta - News mercati

il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari

 

n. 30/2021 - settimana n.38, dal 20 al 26 settembre 2021

 
La rete di rilevazione ISMEA

Il mercato, della quarta settimana di settembre, si Ŕ concluso con quotazioni sostanzialmente stabili per pesche, susine e nettarine, da imputarsi all'assottigliamento dell'offerta cui Ŕ corrisposta una adeguata richiesta. Anche per l'uva da tavola l'andamento delle contrattazioni ad eccezione del prodotto lucano, il cui collocamento Ŕ risultato rallentato, ha mostrato una sostanziale stabilitÓ. Per la frutta autunnale, mele e pere, procede regolarmente l'attivitÓ di raccolta e immagazzinamento con prezzi che per le pere  continuano a posizionare su livelli nettamente superiori allo scorso anno.  

 
FusionCharts
 

Mercato nazionale alla produzione

Prezzi medi settimanali

Frutta

ProdottoAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Fichi d'India2021-9-40,58 €/Kg0,0%-1,4%
Fragole2021-9-43,77 €/Kg0,0%-10,7%
Mele2021-9-40,56 €/Kg-4,6%1,9%
Nettarine2021-9-40,77 €/Kg0,0%-6,1%
Pere2021-9-41,19 €/Kg0,9%60,7%
Pesche2021-9-40,79 €/Kg0,0%8,7%
Susine2021-9-40,84 €/Kg-0,8%14,9%
Uva da tavola2021-9-40,63 €/Kg-4,4%-5,8%
 

Il punto sul mercato


Pesche e nettarine: in ulteriore assottigliamento le disponibilitÓ di pesche e nettarine la cui campagna si pu˛ considerare conclusa. Le limitate quote di prodotto provenienti dalle aree vocate della Sicilia e dai siti pi¨ tardivi del Nord della penisola affluite sui mercati hanno trovato collocamento sulla base di quotazioni stabili.

Susine: sempre pi¨ contenuti i quantitativi di merce presenti sui circuiti commerciali. L'offerta, prevalentemente costituita dalla varietÓ Angeleno e da residue quote di President immessa sul mercato Ŕ stata oggetto di una discreta richiesta. I prezzi sulle differenti piazze monitorate non hanno mostrato variazioni rispetto a quanto precedentemente rilevato, fatta eccezione per l'Angeleno forlivese i cui corsi invece si sono assestati al ribasso.

Uva da tavola: la quarta settimana di settembre per l'uva da tavola si Ŕ chiusa con una regressione delle quotazioni medie. Tale andamento frutto dalla flessione dei prezzi osservata negli areali lucani, dove una minore richiesta al consumo ha rallentato gli scambi. Non sono state registrate particolari variazioni per le uve pugliesi sia in termini di volumi scambiati che di quotazioni a fronte di una offerta affluita sui mercati in linea con la domanda. Si Ŕ confermato stabile l'andamento degli scambi anche per le uve siciliane il cui collocamento Ŕ proseguito regolarmente e sulla base di prezzi che si sono attestati sugli stessi livelli precedentemente acquisiti.

Pere da Tavola: in pieno svolgimento le operazioni di raccolta per le pere da tavola. Le contrattazioni in campagna sono proseguite speditamente e sulla base di quotazioni in lieve rialzo. Attualmente le attivitÓ sono incentrate sull'immagazzinamento della merce e solo limitate partite di prodotto immagazzinato vengono immesse sul mercato.  Questa settimana si sono registrate le prime quote di prodotto in uscita dal magazzino per la varietÓ Abate Fetel di provenienza modenese. Sotto il profilo delle quotazioni, si continua ad evidenziare un livello di prezzi nettamente superiore rispetto alla passata stagione a fronte della scarsa produzione di quest'anno.   

Mele: si intensifica e si amplia la gamma varietale in raccolta. In settimana nelle aree vocate del Trentino-Alto Adige ha avuto inizio lo stacco delle prime quote di Golden Delicius, Stark Delicius e Granny Smith. Sotto il profilo commerciale le contrattazioni concluse in azienda si sono svolte regolarmente grazie ad una domanda sufficientemente interessata all'acquisto. Per la merce in uscita da magazzino riscontri favorevoli sono stati osservati per la Gala e per le prime quote di Golden e Stark Delicius altoatesina oggetto di una buona richiesta estera. Pi¨ pacato invece l'andamento degli scambi per le produzioni di pianura a fronte di una offerta sui mercati proveniente da zone maggiormente vocate in incremento verso la quale si Ŕ maggiormente rivolta la domanda. 

 
 
FusionCharts
 
FusionCharts
 

I prezzi medi per piazza

Frutta

PiazzaAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Fragole - ns
Bolzano2021-9-44,45 €/Kg0,0%-1,1%
Trento2021-9-44,25 €/Kg0,0%-29,2%
Verona2021-9-42,60 €/Kg0,0%20,9%
Mele - Annurca
Caserta2021-9-40,85 €/Kg0,0%21,4%
Napoli2021-9-40,90 €/Kg0,0%0,0%
Mele - Elstar
Bolzano2021-9-40,48 €/Kg0,0%0,0%
Mele - Gala Gruppo
Bolzano2021-9-40,80 €/Kg0,0%7,4%
Cuneo2021-9-40,50 €/Kgnd0,0%
Ferrara2021-9-40,65 €/Kg0,0%23,8%
Forli'2021-9-40,85 €/Kg-10,5%-19,0%
Ravenna2021-9-40,60 €/Kg0,0%14,3%
Trento2021-9-40,58 €/Kg0,0%15,0%
Verona2021-9-40,55 €/Kg0,0%-18,5%
Mele - Gloster
Bolzano2021-9-40,48 €/Kgnd72,7%
Mele - Golden delicious
Bologna2021-9-40,35 €/Kg0,0%27,3%
Bolzano2021-9-40,54 €/Kgnd-0,5%
Cuneo2021-9-40,41 €/Kgndnd
Ferrara2021-9-40,46 €/Kg22,2%4,8%
Forli'2021-9-40,38 €/Kg-11,8%-6,3%
Ravenna2021-9-40,45 €/Kg28,6%20,0%
Trento2021-9-40,50 €/Kgnd-3,6%
Verona2021-9-40,62 €/Kg38,3%64,4%
Mele - Granny smith
Bologna2021-9-40,35 €/Kg0,0%nd
Trento2021-9-40,45 €/Kgnd-10,0%
Verona2021-9-40,40 €/Kg0,0%45,5%
Mele - Morgenduft(Imperatore)
Bologna2021-9-40,35 €/Kgndnd
Verona2021-9-40,28 €/Kg0,0%57,1%
Mele - Red delicious
Arezzo2021-9-40,65 €/Kg0,0%18,2%
Mele - Stark delicious
Bologna2021-9-40,40 €/Kg0,0%31,1%
Bolzano2021-9-40,55 €/Kgnd1,1%
Cuneo2021-9-40,50 €/Kgndnd
Trento2021-9-40,48 €/Kg20,3%1,8%
Verona2021-9-40,68 €/Kg32,3%56,2%
Mele - SUMMERED
Bolzano2021-9-40,48 €/Kg0,0%0,0%
Nettarine - Polpa bianca
Catania2021-9-40,60 €/Kg0,0%-14,3%
Nettarine - Polpa gialla
Catania2021-9-40,55 €/Kg0,0%-8,3%
Forli'2021-9-41,10 €/Kg0,0%15,8%
Grosseto2021-9-40,75 €/Kg0,0%-21,1%
Ravenna2021-9-40,88 €/Kg0,0%-5,4%
Pere - Abate fetel
Cuneo2021-9-41,15 €/Kg9,5%91,7%
Ferrara2021-9-41,50 €/Kg0,0%45,2%
Modena2021-9-41,75 €/Kg20,7%81,0%
Ravenna2021-9-41,50 €/Kg0,0%54,5%
Verona2021-9-41,48 €/Kg0,0%47,1%
Pere - Conference
Cuneo2021-9-40,85 €/Kg0,0%41,7%
Ferrara2021-9-40,95 €/Kg0,0%52,0%
Modena2021-9-41,00 €/Kg0,0%66,7%
Ravenna2021-9-41,00 €/Kg0,0%53,8%
Pere - Decana del comizio
Ferrara2021-9-41,40 €/Kg0,0%86,7%
Modena2021-9-41,60 €/Kg3,2%100,0%
Ravenna2021-9-41,35 €/Kg0,0%80,0%
Pere - Kaiser
Cuneo2021-9-40,80 €/Kg0,0%68,4%
Ferrara2021-9-41,03 €/Kg0,0%29,1%
Forli'2021-9-41,05 €/Kg0,0%61,5%
Modena2021-9-41,05 €/Kg5,0%100,0%
Verona2021-9-41,48 €/Kg0,0%168,2%
Pere - Varieta' Estive
Bologna2021-9-41,50 €/Kg0,0%57,9%
Catania2021-9-40,80 €/Kg0,0%-20,0%
Ferrara2021-9-41,43 €/Kg0,0%111,1%
Modena2021-9-40,98 €/Kg0,0%14,7%
Napoli2021-9-40,95 €/Kg0,0%90,0%
Ravenna2021-9-41,43 €/Kg0,0%115,1%
Pere - William bianco
Cuneo2021-9-40,95 €/Kg5,6%76,7%
Ferrara2021-9-41,05 €/Kg0,0%86,7%
Forli'2021-9-41,45 €/Kg-6,5%52,6%
Modena2021-9-41,10 €/Kg10,0%87,2%
Ravenna2021-9-41,05 €/Kg0,0%90,9%
Verona2021-9-40,95 €/Kg0,0%26,7%
Pesche - Polpa bianca
Agrigento2021-9-40,75 €/Kg0,0%36,4%
Bologna2021-9-40,75 €/Kg0,0%nd
Catania2021-9-40,55 €/Kg0,0%-15,4%
Forli'2021-9-41,15 €/Kg0,0%43,7%
Pesche - Polpa gialla
Agrigento2021-9-40,75 €/Kg0,0%36,4%
Bologna2021-9-40,75 €/Kg0,0%nd
Catania2021-9-40,50 €/Kg0,0%-9,1%
Forli'2021-9-41,05 €/Kg0,0%31,3%
Grosseto2021-9-40,75 €/Kg0,0%-21,1%
Ravenna2021-9-40,85 €/Kg0,0%17,2%
Susine - Angeleno
Bologna2021-9-40,80 €/Kg0,0%nd
Cuneo2021-9-40,85 €/Kg0,0%13,3%
Forli'2021-9-40,85 €/Kg-10,5%61,9%
Modena2021-9-41,10 €/Kg0,0%10,0%
Ravenna2021-9-40,75 €/Kg0,0%-9,1%
Sardegna2021-9-40,65 €/Kg0,0%-18,8%
Susine - President
Modena2021-9-40,80 €/Kg0,0%nd
Ravenna2021-9-40,75 €/Kg0,0%-9,1%
Sardegna2021-9-40,65 €/Kg0,0%-18,8%
Uva da tavola - Crimson seedless
Bari2021-9-40,85 €/Kg0,0%-12,8%
Catania2021-9-40,80 €/Kg0,0%-20,0%
Metapontino2021-9-41,15 €/Kg-8,0%9,5%
Uva da tavola - Italia
Bari2021-9-40,74 €/Kg0,0%5,4%
Barletta-Andria-Trani2021-9-40,60 €/Kg0,0%2,1%
Catania2021-9-40,68 €/Kg0,0%-18,2%
Foggia2021-9-40,60 €/Kg0,0%9,1%
Metapontino2021-9-40,85 €/Kg-15,0%21,4%
Taranto2021-9-40,69 €/Kg0,0%10,0%
Uva da tavola - Palieri
Bari2021-9-40,55 €/Kg0,0%-4,3%
Metapontino2021-9-40,55 €/Kg-8,3%0,0%
Taranto2021-9-40,53 €/Kg0,0%-4,5%
Uva da tavola - Pizzutello
Latina2021-9-41,25 €/Kg-7,4%4,2%
Uva da tavola - Red globe
Bari2021-9-40,54 €/Kg0,0%-2,3%
Catania2021-9-40,63 €/Kg0,0%-13,8%
Metapontino2021-9-40,55 €/Kg-15,4%0,0%
Uva da tavola - Varieta' apirene
Metapontino2021-9-40,68 €/Kg-10,0%-10,0%

 

 
 

 

Archivio News mercati frutta

 

Ismea - Area Mercati
Servizio di rilevazione dei prezzi certificato qualitÓ UNI EN ISO 9001

contattaci