1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Ismea Mercati
Home > Ortofrutta > Frutta > News e report > News mercati > 2021 > Novembre > settimana n. 44/2021
Contenuto della pagina

Frutta - News mercati

il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari

 

n. 35/2021 - settimana n.44, dal 1 al 7 novembre 2021

 
La rete di rilevazione ISMEA

La prima settimana di novembre i listini per il comparto delle pomacee e per i Kiwi hanno mostrato un generale incremento. Per mele e pere da tavola da imputare prevalentemente alla conclusione delle contrattazioni in azienda, mentre per il kiwi all'avvio sulla piazza di Ravenna dei primi scambi per la merce in uscita da magazzino. Sostanzialmente stabile il mercato per l'uva da tavola con quotazioni medie positivamente condizionate dall'andamento teso al rialzo osservato per la varietÓ Italia di provenienza metapontina. In regressione invece i prezzi per i loti influenzati dalla flessione registrata per il prodotto napoletano.

 
FusionCharts
 

Mercato nazionale alla produzione

Prezzi medi settimanali

Frutta

ProdottoAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Avocado2021-11-12,80 €/Kg0,0%12,0%
Fichi d'India2021-11-10,53 €/Kg0,0%-3,0%
Fragole2021-11-12,60 €/Kg-5,5%2,0%
Kiwi2021-11-11,44 €/Kg12,5%32,3%
Loti2021-11-10,68 €/Kg-1,8%35,0%
Mele2021-11-10,75 €/Kg26,7%35,1%
Pere2021-11-12,00 €/Kg30,5%126,0%
Uva da tavola2021-11-10,58 €/Kg1,0%-2,1%
 

Il punto sul mercato


Mele: quasi completate le operazioni di raccolta del prodotto che si stanno concludendo con lo stacco della Cripps Pink e delle ultime quote di varietÓ tardive. Sotto il profilo commerciale il mercato non ha mostrato particolari variazioni. Ha trovato conferma il buon andamento delle vendite sia sul circuito interno che presso i centri di distribuzione estera grazie a una domanda che ha continuato a manifestare interesse all'acquisto. Le quotazioni medie nel complesso hanno mostrato un netto incremento da imputare esclusivamente alla fine delle contrattazioni per il prodotto in azienda, caratterizzato da quotazioni mediamente pi¨ basse rispetto al magazzino. 

Pere da Tavola: si Ŕ confermato sostanzialmente stabile l'andamento delle contrattazioni per le pere da tavola le cui quotazioni hanno continuato ad attestarsi su livelli sostenuti. L'attivitÓ di scambio anche questa settimana Ŕ proseguita in un contesto di sostanziale tranquillitÓ. I limitati quantitativi disponibili hanno trovato regolare collocamento grazie ad una costante attivitÓ della domanda. Le quotazioni medie nel complesso hanno mostrato un netto incremento da imputare esclusivamente alla conclusione delle contrattazioni per il prodotto in azienda, caratterizzato da quotazioni mediamente pi¨ basse rispetto al magazzino. 

Kiwi: sono proseguite regolarmente le operazioni di raccolta del prodotto in tutte le aree attualmente interessate. Secondo le prime indicazioni fornite dal CSO ai primi di settembre, la produzione dovrebbe attestarsi su livelli inferiori rispetto alla passata campagna a causa dei danni provocati dalle gelate primaverili. Sotto il profilo degli scambi le contrattazioni in campagna si sono svolte in un clima di generale interesse e sulla base di quotazioni in aumento rispetto alla scorsa stagione proprio in considerazione dei minori quantitativi attesi. Da segnalare che il netto incremento del listino osservato sulla piazza di Ravenna Ŕ da imputare esclusivamente all'avvio delle prime contrattazioni per la merce in uscita da magazzino con quotazioni mediamente pi¨ elevate rispetto all'azienda.

Uva da tavola: questa settimana si Ŕ registrato un assestamento al rialzo del prezzo medio all'origine per l'uva da tavola. L'aumento delle quotazioni ha interessato esclusivamente le uve della varietÓ Italia sulla piazza metapontina dove l'immissione sul mercato di merce dalle caratteristiche qualitative ottimali ha reso spedite le vendite.  Sulle altre piazze di riferimento le contrattazioni sono proseguite su toni sostanzialmente pacati e sulla base di quotazioni stabili.

Loti: la settimana per il prodotto in esame si Ŕ conclusa con un ridimensionamento del listino, cui ha contribuito l'andamento flessivo registrato sulla piazza di Napoli. Di contro nel forlivese una maggiore richiesta unitamente ad una offerta nel complesso limitata ha permesso alle quotazioni di beneficiare di rialzi. Negli altri siti produttivi le vendite sono proseguite in un contesto di generale calma e sulla base di quotazioni stabili. Si evidenzia che i prezzi medi hanno continuato a posizionarsi su livelli superiori rispetto alla scorsa campagna in virt¨ della minore produzione attesa.

 
 
FusionCharts
 
FusionCharts
 

I prezzi medi per piazza

Frutta

PiazzaAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Fragole - ns
Verona2021-11-12,60 €/Kg-5,5%2,0%
Kiwi - Gold (Polpa gialla)
Ravenna2021-11-12,40 €/Kg26,3%26,3%
Kiwi - Hayward
Cuneo2021-11-11,15 €/Kg0,0%9,5%
Forli'2021-11-10,95 €/Kg0,0%26,7%
Ravenna2021-11-11,43 €/Kg29,5%39,0%
Verona2021-11-11,25 €/Kgnd78,6%
Loti - Comuni
Bologna2021-11-10,90 €/Kg0,0%63,6%
Forli'2021-11-10,98 €/Kg2,6%62,5%
Modena2021-11-10,75 €/Kg0,0%15,4%
Napoli2021-11-10,40 €/Kg-20,0%14,3%
Ravenna2021-11-10,58 €/Kg0,0%27,8%
Verona2021-11-10,45 €/Kg0,0%12,5%
Mele - Annurca
Caserta2021-11-11,20 €/Kg0,0%50,0%
Napoli2021-11-11,30 €/Kg0,0%30,0%
Mele - Cripps Pink
Bologna2021-11-10,55 €/Kg0,0%nd
Bolzano2021-11-11,08 €/Kgnd0,9%
Ferrara2021-11-10,58 €/Kg28,7%65,5%
Ravenna2021-11-10,71 €/Kgndnd
Mele - Fuji
Bologna2021-11-10,74 €/Kg0,0%nd
Bolzano2021-11-10,74 €/Kg0,0%38,6%
Cuneo2021-11-10,63 €/Kg0,0%32,9%
Ferrara2021-11-10,66 €/Kg-7,9%-3,7%
Forli'2021-11-10,90 €/Kg-5,3%-2,7%
Ravenna2021-11-10,65 €/Kgndnd
Trento2021-11-10,91 €/Kg0,0%0,7%
Verona2021-11-10,76 €/Kg79,4%134,6%
Mele - Gala Gruppo
Bolzano2021-11-10,78 €/Kg-2,5%13,9%
Cuneo2021-11-10,50 €/Kg0,0%-9,1%
Forli'2021-11-10,90 €/Kg5,9%-18,2%
Trento2021-11-10,58 €/Kg0,0%15,0%
Verona2021-11-10,55 €/Kg0,0%-18,5%
Mele - Golden delicious
Bologna2021-11-10,48 €/Kg0,0%0,0%
Bolzano2021-11-10,73 €/Kg37,1%55,2%
Cuneo2021-11-10,69 €/Kg70,8%35,0%
Ferrara2021-11-10,54 €/Kg18,2%39,8%
Forli'2021-11-10,82 €/Kg0,0%0,0%
Ravenna2021-11-10,55 €/Kg22,2%69,2%
Trento2021-11-10,78 €/Kg33,3%49,4%
Verona2021-11-10,62 €/Kg0,0%17,5%
Mele - Granny smith
Bolzano2021-11-10,86 €/Kg24,1%53,3%
Trento2021-11-10,83 €/Kg29,4%28,6%
Verona2021-11-10,61 €/Kg30,4%14,1%
Mele - Morgenduft(Imperatore)
Bolzano2021-11-10,73 €/Kg30,0%38,1%
Ferrara2021-11-10,63 €/Kg0,0%19,0%
Trento2021-11-10,75 €/Kg30,4%11,1%
Mele - Renetta canada
Trento2021-11-11,25 €/Kg22,0%38,9%
Mele - Stark delicious
Bolzano2021-11-10,71 €/Kg29,8%37,0%
Cuneo2021-11-10,73 €/Kg45,0%26,5%
Ferrara2021-11-10,47 €/Kg10,9%43,6%
Trento2021-11-10,73 €/Kg50,6%53,3%
Verona2021-11-10,68 €/Kg0,0%7,9%
Pere - Abate fetel
Bologna2021-11-12,23 €/Kg0,0%81,1%
Cuneo2021-11-11,90 €/Kg24,6%112,1%
Ferrara2021-11-12,37 €/Kg22,4%129,0%
Forli'2021-11-11,63 €/Kg1,0%36,1%
Modena2021-11-12,03 €/Kg11,9%71,8%
Ravenna2021-11-12,53 €/Kg25,5%160,1%
Verona2021-11-11,77 €/Kg0,0%41,3%
Pere - Conference
Ferrara2021-11-11,68 €/Kg27,6%116,1%
Ravenna2021-11-11,66 €/Kg24,9%116,3%
Pere - Decana del comizio
Bologna2021-11-12,00 €/Kg0,0%nd
Ferrara2021-11-12,23 €/Kg22,8%156,1%
Modena2021-11-12,30 €/Kg17,9%148,6%
Ravenna2021-11-12,23 €/Kg24,5%163,7%
Pere - Kaiser
Bologna2021-11-11,85 €/Kg0,0%60,9%
Ferrara2021-11-12,10 €/Kg34,4%164,6%
Forli'2021-11-11,60 €/Kg3,2%56,1%
Modena2021-11-12,03 €/Kg31,7%174,6%
Ravenna2021-11-12,10 €/Kg21,7%173,2%
Verona2021-11-11,70 €/Kg0,0%41,7%
Uva da tavola - Crimson seedless
Bari2021-11-10,90 €/Kg0,0%5,9%
Catania2021-11-10,80 €/Kg0,0%-20,0%
Cuneo2021-11-11,05 €/Kg0,0%-8,7%
Metapontino2021-11-10,93 €/Kg0,0%-7,5%
Uva da tavola - Italia
Bari2021-11-10,55 €/Kg0,0%-4,3%
Barletta-Andria-Trani2021-11-10,53 €/Kg0,0%10,5%
Catania2021-11-10,68 €/Kg0,0%-12,9%
Foggia2021-11-10,53 €/Kg0,0%10,5%
Metapontino2021-11-10,75 €/Kg7,1%-6,3%
Taranto2021-11-10,53 €/Kg0,0%0,0%
Uva da tavola - Red globe
Bari2021-11-10,54 €/Kg0,0%13,2%
Catania2021-11-10,63 €/Kg0,0%-7,4%
Metapontino2021-11-10,50 €/Kg0,0%-9,1%

 

 
 

 

Archivio News mercati frutta

 

Ismea - Area Mercati
Servizio di rilevazione dei prezzi certificato qualitÓ UNI EN ISO 9001

contattaci