1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Ismea Mercati
Home > News mercati > 2021 > Dicembre > settimana n. 48/2021
Contenuto della pagina

Agrumi - News mercati

il settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e agroalimentari

 

n. 37/2021 - settimana n. 48, dal 29 novembre al 5 dicembre 2021

 
La rete di rilevazione ISMEA

La prima settimana di dicembre il mercato per le arance Ŕ risultato connotato da una sostanziale stabilitÓ sia in termini di volumi scambiati che di quotazioni. Listini in calo per le clementine a fronte della flessione dei prezzi che ha interessato il prodotto calabrese e lucano. Per il mandarino si registra l'ingresso sui mercati delle prime quote di provenienza palermitana le cui quotazioni di esordio si sono attestate su valori in incremento rispetto allo scorso anno. In calo il listino per i limoni, da imputare alla regressione osservata sulla piazza di Palermo in ragione di una offerta sui mercati in fisiologico incremento.
 

 
FusionCharts
 

Mercato nazionale alla produzione

Agrumi

ProdottoAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Arance2021-12-10,44 €/Kg0,7%10,8%
Clementine2021-12-10,49 €/Kg-18,9%19,8%
Limoni2021-12-10,66 €/Kg-3,6%-15,2%
Mandarini2021-12-10,47 €/Kg15,9%30,4%
Satsuma2021-12-10,25 €/Kg0,0%42,9%
 

Il punto sul mercato


Limoni: i prezzi della prima settimana di dicembre hanno evidenziato una generale stabilitÓ. Solo sulla piazza di Palermo le contrattazioni si sono conclusa sulla base di quotazioni in calo a fronte dei maggiori quantitativi esitati sui mercati.

Arance: proseguono le operazioni di raccolta nelle principali aree di produzione con quantitativi disponibili in progressivo incremento. Sotto il profilo commerciale la settimana non ha fatto registrare variazioni di rilievo per le arance navelina il cui mercato Ŕ stato alimentato da una buona attivitÓ della domanda e i prezzi si sono attestati sugli stessi valori precedentemente registrati. Anche per le varietÓ pigmentate il mercato non ha presentato presenta variazioni di rilievo sia a livello di volumi domandati che in termini di quotazioni. Le contrattazioni sono avvenute in un clima di generale calma ed i listini si sono attestati su valori simili a quelli della scorsa settimana. Al via la raccolta delle prime quote di Washinton Navel agrigentina scambiate sulla base di quotazioni di esordio in incremento rispetto allo scorso anno. 

Clementine: questa settimana il mercato delle clementine ha avuto un andamento differente in relazione ai diversi areali produttivi. Per le clementine di provenienza siciliana il collocamento Ŕ risultato pi¨ fluido, i quantitativi immessi sul circuito commerciale sono stati oggetto di una costante attivitÓ della domanda e le contrattazioni si sono concluse sulla base di prezzi stabili. In difficoltÓ invece Ŕ risultato il mercato per le clementine della zona del Metapontino dove a causa delle temperature miti del precedente periodo sono state osservate problematiche di ordine qualitativo (distacco della buccia) con quotazioni che hanno mostrato una flessione. Sottotono l'andamento degli scambi nelle aree calabresi dove una minore richiesta al consumo ha inciso negativamente sulle quotazioni. 

Mandarini: l'ingresso sui mercati delle prime quote di mandarino palermitano con prezzi mediamente superiori alle altre piazze presenti, ha determinato questa settimana l'incremento del listino. L'offerta al momento a causa delle avverse condizioni meteoriche Ŕ risultata limitata ed avviata sui circuiti commerciali Ŕ stata ceduta sulla base di quotazioni d'esordio in incremento rispetto allo scorso anno. Senza variazioni di rilievo invece il mercato sulla piazza di Siracusa e Reggio Calabria. Gli scambi sono avvenuti regolarmente e le contrattazioni si sono concluse sulla base di valori simili a quelli della scorsa settimana.

 
 
FusionCharts

Per visualizzare il dettaglio delle settimane passare il mouse sul grafico e tenere premuto il tasto sinistro

 
 
FusionCharts
 
 

Prezzi medi per piazza

Agrumi

PiazzaAnno-Mese-Sett.PrezzoVariaz. su Sett. Prec.Variaz. su Sett. Anno Prec.
Arance - Moro
Reggio Calabria2021-12-10,34 €/Kg0,0%8,0%
Siracusa2021-12-10,38 €/Kg0,0%2,7%
Arance - Navel
Agrigento2021-12-10,49 €/Kg0,0%15,5%
Catania2021-12-10,38 €/Kg0,0%-21,1%
Corigliano2021-12-10,38 €/Kg0,0%-9,1%
Metapontino2021-12-10,63 €/Kg0,0%47,1%
Reggio Calabria2021-12-10,37 €/Kg0,0%4,3%
Siracusa2021-12-10,38 €/Kg0,0%3,4%
Taranto2021-12-10,68 €/Kg0,0%50,0%
Arance - Tarocco comune
Reggio Calabria2021-12-10,39 €/Kgndnd
Siracusa2021-12-10,41 €/Kg0,0%0,0%
Arance - Tarocco gallo
Siracusa2021-12-10,44 €/Kg0,0%nd
Arance - Tarocco nucellare
Siracusa2021-12-10,44 €/Kg0,0%2,9%
Arance - Washington navel
Agrigento2021-12-10,54 €/Kgndnd
Clementine - Comune apirene
Catania2021-12-10,33 €/Kg0,0%-38,1%
Corigliano2021-12-10,58 €/Kg-25,8%49,4%
Metapontino2021-12-10,56 €/Kg-19,6%60,7%
Reggio Calabria2021-12-10,48 €/Kg-26,9%39,7%
Siracusa2021-12-10,39 €/Kg0,0%3,3%
Taranto2021-12-10,61 €/Kg0,0%53,1%
Clementine - Monreal
Catania2021-12-10,25 €/Kg0,0%-37,5%
Limoni - Primo fiore
Catania2021-12-10,55 €/Kg0,0%-15,4%
Messina2021-12-10,60 €/Kg0,0%-14,3%
Palermo2021-12-10,80 €/Kg-11,1%-13,5%
Siracusa2021-12-10,70 €/Kg0,0%-17,6%
Mandarini - Avana
Palermo2021-12-10,60 €/Kgnd9,1%
Siracusa2021-12-10,41 €/Kg0,0%21,3%
Mandarini - Comune
Reggio Calabria2021-12-10,40 €/Kg0,0%39,1%
Satsuma - -
Taranto2021-12-10,25 €/Kg0,0%42,9%

 

 

Archivio News mercati agrumi

 

Ismea - Area Mercati
Servizio di rilevazione dei prezzi certificato qualitÓ UNI EN ISO 9001

contattaci