1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Ismea Mercati
Home > Carni > Avicoli e uova > News e report > Ultime dal settore > 2012 > Ucraina pronta ad esportare pollame in Europa
Contenuto della pagina

Avicoli e uova - Ultime dal settore

Ucraina pronta ad esportare pollame in Europa

 L'Ucraina ha appena concluso i negoziati con le autoritÓ veterinarie comunitarie e presto invierÓ le sue prime forniture di pollame in Europa. E' quanto ha riferito il presidente dell'Unione dei allevatori di pollame dell'Ucraina Alexander Bakumenko.
Secondo Bakumenko, le prime consegne inizieranno tra ottobre e novembre di quest'anno. "Tutte le questioni procedurali sono state risolte. La Commissione europea ha preso una decisione. Attualmente stiamo portando avanti gli ultimi negoziati con la WTO, e ci auguriamo che in ottobre-novembre, l'Ucraina sarÓ considerata come fonte per le forniture di pollame in Europa".
I primi prodotti commercializzati saranno le uova in polvere, ma anche carne di pollame, probabilmente filetto.
"Nel 2013 abbiamo in programma di esportare 100.000 tonnellate di carne di pollame, di cui 20.000-30.000 tonnellate, cercheremo di esportare in Europa". Bakumenko ha anche sottolineato che una delle difficoltÓ principali per lo scambio in Europa Ŕ che non Ŕ stato ancora firmato un accordo di libero scambio. 

 

Ultime dal settore